Ancelotti junior confessa un rimpianto

Il figlio del tecnico del Napoli ammette cosa non ha funzionato nella stagione degli azzurri.

Come successo in altre occasioni in stagione, Carlo Ancelotti ha lasciato spazio al figlio Davide, suo vice al Napoli, nel post della gara vinta contro la Spal.

"Abbiamo fatto una bellissima partita, interpretata bene sotto tutti gli aspetti. Nel secondo tempo ci siamo abbassati un po', soffrendo per 10-15 minuti, ma poi siamo stati bravi a reagire e non mollare. Abbiamo vinto meritatamente" ha detto il tecnico in seconda degli azzurri.

Inevitabile però pensare già al futuro. Davide Ancelotti non nega che la stagione abbia un retrogusto amaro: "A Napoli si vive e si lavora bene, ma c'è rammarico per non aver vinto niente. Comunque la squadra sa giocare e anche il prossimo anno continuerà a far divertire la gente. Dobbiamo migliorare, ma penso che con qualche aggiustamento riusciremo a farlo".
 

ARTICOLI CORRELATI:

Lazio-Bologna, 3-3 show: rossoblu salvi
Lazio-Bologna, 3-3 show: rossoblu salvi
Serie C, gli squalificati
Serie C, gli squalificati
Agnelli, spunta l'hashtag per Allegri
Agnelli, spunta l'hashtag per Allegri
Cancelo finisce la stagione in sala operatoria
Cancelo finisce la stagione in sala operatoria
Rincon tira fuori l'orgoglio:
Rincon tira fuori l'orgoglio: "Fatta una figuraccia"
Serie A, l'ultima giornata: orari e programmazione tv
Serie A, l'ultima giornata: orari e programmazione tv
Boni:
Boni: "Da quanto so il ciclo Faggiano è terminato"
Tre di A per David Okereke
Tre di A per David Okereke
Milan, fatta per Sensi: tutte le cifre
Milan, fatta per Sensi: tutte le cifre
 
Beatrice Bonfanti mantiene la promessa
L'altra Belén sfida la Rodriguez
Luciana, juventina senza limiti
Ashley Vee ha un sogno a quattro ruote
Jolanda De Rienzo
Samuela Grillo
Maria Liman
Victoria Lopyreva, la Musa della Russia
Fabiana Britto rossonera da urlo
Milca Gili: una 'diavoletta' perfetta
Le bellezze dell'EICMA 2018
Diletta Leotta