Ancelotti fa chiarezza su Ospina

Il tecnico del Napoli tranquillizza sulle condizioni del portiere colombiano uscito dal campo in ambulanza contro l'Udinese.

Il Napoli ne fa quattro all'Udinese e risale a -15 dalla Juventus sconfitta dal Genoa.

Loading...

Carlo Ancelotti però si sofferma sulla prestazione della squadra nei commenti post-gara ai microfoni di 'Sky Sport': “Anche contro il Sassuolo abbiamo sofferto, fa arrabbiare giocare domenica pomeriggio dopo essere scesi in campo giovedì e questa volta c’è stata anche la trasferta. La squadra non ha le energie nervose oltretutto contro una squadra come l’Udinese che ci ha messo in difficoltà. Siamo andati in doppio vantaggio, ma non lo meritavamo. Eravamo un po’ disordinati. Nella ripresa abbiamo messo ordine e penso che abbiamo vinto meritatamente”.
 
Poi una battuta sul sorteggio di Europa League e sulle condizioni di Ospina: “Prima dell’Arsenal abbiamo tre gare di Serie A dopo la sosta. La pausa credo che serva. Per Ospina fortunatamente non è niente di grave, ha fatto una tac che è negativa. È sotto controllo e cosciente”.
 

ARTICOLI CORRELATI:

Inter e Milan:
Inter e Milan: "San Siro è sicuro"
Perisic:
Perisic: "Possiamo battere la Juve"
Higuain:
Higuain: "Pentito di essermi chiuso in casa"
Icardi divide i tifosi dell'Inter
Icardi divide i tifosi dell'Inter
Napoli-Atalanta, probabili formazioni
Napoli-Atalanta, probabili formazioni
Storico record per Gigi Buffon
Storico record per Gigi Buffon
PSG, Buffon e Verratti campioni
PSG, Buffon e Verratti campioni
Napoli-Atalanta non fa il boom: San Paolo semideserto
Napoli-Atalanta non fa il boom: San Paolo semideserto
Andrea Petagna è già entrato nella storia
Andrea Petagna è già entrato nella storia
 
L'altra Belén sfida la Rodriguez
Luciana, juventina senza limiti
Ashley Vee ha un sogno a quattro ruote
Jolanda De Rienzo
Samuela Grillo
Maria Liman
Victoria Lopyreva, la Musa della Russia
Fabiana Britto rossonera da urlo
Milca Gili: una 'diavoletta' perfetta
Le bellezze dell'EICMA 2018
Diletta Leotta
Lauren Summer