Allegri: "Vanno arrestati"

Il tecnico della Juventus ha commentato duramente le scritte oltraggiose contro Gaetano Scirea e le vittime dell'Heysel.

allegri

Il tecnico della Juventus Massimiliano Allegri ha commentato duramente le scritte oltraggiose contro Gaetano Scirea e le vittime dell'Heysel apparse nei muri antistanti il settore ospiti del Franchi prima della partita tra i bianconeri e la Fiorentina

"Chi le ha fatte sarebbe quasi da arrestare. Ci vuole educazione. E' una questione di persone, educazione e rispetto, non dipende dalle singole tifoserie, ma da persone singole. Stasera è stata una partita meravigliosa sul piano tecnico, tattico, con un pubblico meraviglioso. Chi ha scritto certe cose non dico che andrebbe arrestato, ma quasi. Finché avvengono cose così senza trovare una soluzione è un qualcosa di diseducativo". 

"Si passa col pullman e vedo genitori che pigliano i figli in mano e li "tirano" contro il pullman. Non c'è da scherzare. Se è normale una cosa del genere: il figliolo quando sarà grande, piglierà il suo figliolo e lo tirerà contro il pullman. Quindi bisogna darsi una regolata", sono le parole del mister bianconero.

ARTICOLI CORRELATI:

Spalletti indica i colpevoli della batosta
Spalletti indica i colpevoli della batosta
Gasperini smania:
Gasperini smania: "Siamo in trance agonistica"
Black out Inter, il Napoli inguaia Spalletti
Black out Inter, il Napoli inguaia Spalletti
L'Atalanta imbriglia la Juve: Champions ad un passo
L'Atalanta imbriglia la Juve: Champions ad un passo
A Imola frenano:
A Imola frenano: "Qualificazione non scontata"
Gattuso si sfoga:
Gattuso si sfoga: "Io sempre in discussione"
Bordata di Marocchi a Zeman
Bordata di Marocchi a Zeman
Toro fuori dall'Europa, la delusione di Cairo
Toro fuori dall'Europa, la delusione di Cairo
Playoff Serie C, volano Arezzo e Imolese
Playoff Serie C, volano Arezzo e Imolese
 
L'altra Belén sfida la Rodriguez
Luciana, juventina senza limiti
Ashley Vee ha un sogno a quattro ruote
Jolanda De Rienzo
Samuela Grillo
Maria Liman
Victoria Lopyreva, la Musa della Russia
Fabiana Britto rossonera da urlo
Milca Gili: una 'diavoletta' perfetta
Le bellezze dell'EICMA 2018
Diletta Leotta
Lauren Summer