Allegri: "Così ci svegliamo"

Il tecnico bianconero: "Bisognava portar a casa il risultato".

Allegri

Massimiliano Allegri si è espresso così dopo la sconfitta della Juventus contro il Genoa, la prima in campionato. "Mi aspettavo questi problemi dopo la Champions? No, mi aspettavo una Juve diversa. Sapevamo che oggi sarebbe stata una prova brutta, bisognava portar a casa il risultato, specie nel primo tempo. Siamo migliorati, quel gol di Sturaro ha cambiato la gara, siamo usciti dal match. Diciamo che è la partita giusta da perdere, dopo la qualificazione, e avremo la sosta per ricaricarci".

Loading...

"Lo sforzo fatto con l'Atletico Madrid ha pesato sicuramente - ammette. Non tutte le partite si possono giocare al massimo. Abbiamo fatto fatica a livello difensivo, ma dopo il primo tempo avevamo più possibilità noi di vincere, prima della rete del Genoa. Sono contento per Sturaro, perché ha sofferto molto in quest'anno. Dal suo gol la partita è cambiata".

Allegri non è in ogni caso preoccupato: "Questa sconfitta non ci può fare che bene, ci sveglia. Pensavamo di aver vinto il campionato, ma non è così. Servono cinque vittorie e dobbiamo sperare che il Napoli perda punti. Venivamo da 20 giorni in cui preparavamo sia campionato che Champions, per cui non facciamo drammi".

ARTICOLI CORRELATI:

PSG, Buffon e Verratti campioni
PSG, Buffon e Verratti campioni
Napoli-Atalanta non fa il boom: San Paolo semideserto
Napoli-Atalanta non fa il boom: San Paolo semideserto
Andrea Petagna è già entrato nella storia
Andrea Petagna è già entrato nella storia
Inter-Roma: Pagelloide giallorosso
Inter-Roma: Pagelloide giallorosso
Ranieri non ci sta:
Ranieri non ci sta: "Volevamo vincere"
Luciano Spalletti ha un grande rimpianto
Luciano Spalletti ha un grande rimpianto
Inter e Roma si annullano: il Milan ringrazia
Inter e Roma si annullano: il Milan ringrazia
Allegri pronto a parlare con la Juve sul futuro
Allegri pronto a parlare con la Juve sul futuro
Juventus, rimonta vincente: l'ottavo scudetto di fila è realtà
Juventus, rimonta vincente: l'ottavo scudetto di fila è realtà
 
L'altra Belén sfida la Rodriguez
Luciana, juventina senza limiti
Ashley Vee ha un sogno a quattro ruote
Jolanda De Rienzo
Samuela Grillo
Maria Liman
Victoria Lopyreva, la Musa della Russia
Fabiana Britto rossonera da urlo
Milca Gili: una 'diavoletta' perfetta
Le bellezze dell'EICMA 2018
Diletta Leotta
Lauren Summer