Albiol tuona: "Siamo soli contro il Nord"

Il difensore spagnolo racconta il testa a testa tra Juve e Napoli per lo scudetto.

A 48 ore dalla vittoria del Napoli contro la Juventus, Raùl Albiol ha rilasciato un'intervista alla radio spagnola 'Cope', commentando così il ritorno da Torino: "Siamo stati un'ora e mezza con il bus bloccato dai tifosi in festa, la gente è entusiasta e in caso di scudetto impazzirebbe".

"Erano tanti anni che non si vinceva a Torino, batterli è stato un colpo fortissimo - continua l'ex Real Madrid - la Juventus è abituata a vincere ma qui a Napoli non lottiamo solo contro di loro, ma contro tutto il Nord". 

ARTICOLI CORRELATI:

Casillas, ancora dramma: Sara Carbonero ha un tumore
Casillas, ancora dramma: Sara Carbonero ha un tumore
Da Chiellini una rivelazione su Allegri
Da Chiellini una rivelazione su Allegri
Conte batte il Chelsea in tribunale
Conte batte il Chelsea in tribunale
Il Cittadella si suicida, sorriso Benevento
Il Cittadella si suicida, sorriso Benevento
Roma, il fondo del Qatar fa sul serio
Roma, il fondo del Qatar fa sul serio
Divorzio Juve-Allegri, un grande ex non è sorpreso
Divorzio Juve-Allegri, un grande ex non è sorpreso
Parma, Carra annuncia novità
Parma, Carra annuncia novità
Rolando Maran non è ancora appagato
Rolando Maran non è ancora appagato
Mauro Icardi dice addio alla Coppa America
Mauro Icardi dice addio alla Coppa America
 
Beatrice Bonfanti mantiene la promessa
L'altra Belén sfida la Rodriguez
Luciana, juventina senza limiti
Ashley Vee ha un sogno a quattro ruote
Jolanda De Rienzo
Samuela Grillo
Maria Liman
Victoria Lopyreva, la Musa della Russia
Fabiana Britto rossonera da urlo
Milca Gili: una 'diavoletta' perfetta
Le bellezze dell'EICMA 2018
Diletta Leotta