Vincenzo Esposito accende la lotta per salvezza

"Torino è più forte di Pistoia e Reggio Emilia. Può fare male a chiunque, anche a Milano" osserva il coach della Dinamo Sassari.

Esposito

Domenica la Dinamo Sassari affronterà in trasferta l'Auxilium Torino nella sfida della quarta giornata di ritorno del campionato LBA, in programma domenica 10 febbraio alle 17.

"Non bisogna guardare la classifica perché delle squadre in lotta per la retrocessione, le tre appaiate sul fondo, l’Auxilium è la più forte, con un altissimo tasso atletico e tecnico soprattutto a livello individuale - ha detto Vincenzo Esposito -. Non sta vivendo una stagione semplice per i diversi cambi, le vicissitudini societarie e infortuni, ma è una squadra che quando si accende può far male a chiunque, anche a Milano. Noi dovremo andare a Torino con la mentalità, l’atteggiamento e l’impegno di queste settimane, con una concentrazione extra per disputare una gara intelligente. Non possiamo metterla sul piano fisico o atletico".

"Da noi c'è entusiasmo perché siamo a un soffio dalle prime squadre del campionato LBA, abbiamo centrato il Round of 16 con due turni di anticipo e abbiamo chiuso in vetta al nostro gruppo, disputeremo le Final Eight da sesti classificati però in questo momento è complicato riuscire a sapere gara per gara chi avremo a disposizione in campo. I ragazzi hanno capito la situazione e stiamo cercando di fare il massimo, adattandoci a minutaggi alti per chi generalmente non è abituato, giocare in situazione diverse rispetto a inizio anno o alcune settimane fa" ha aggiunto il timoniere dei sardi.


ARTICOLI CORRELATI:

Basket, sabato tre anticipi: così in tv
Basket, sabato tre anticipi: così in tv
La cabala dice Max Menetti
La cabala dice Max Menetti
Sasha Djordjevic ha un piano anti Varese
Sasha Djordjevic ha un piano anti Varese
Samardo Samuels trova spazio in Grecia
Samardo Samuels trova spazio in Grecia
L'Alma Trieste cambia nome per Sveva
L'Alma Trieste cambia nome per Sveva
Messina e il segreto dell'ultimo timeout di Atene
Messina e il segreto dell'ultimo timeout di Atene
Milano all'ultimo respiro: Panathinaikos abbattuto nel finale
Milano all'ultimo respiro: Panathinaikos abbattuto nel finale
De Raffaele tesse le lodi di Treviso
De Raffaele tesse le lodi di Treviso
Laquintana avvisa Trieste
Laquintana avvisa Trieste
 
Grid Girls: Paula Gomez Ruiz e Irina Morales Urbano
Grid Girls: Alice Brivio
Grid Girls:  Camilla Bello' e Alessia Puccia
Grid Girls: Giulia Zanellato
Grid Girls: Lara Arluni e Neneh Riemeijer
Grid Girls: Jennifer Ciancio e Lucia Cossu
Grid Girls: Valeria Paniconi
Grid Girls: Giorgia Capaccioli
Claudia Nargi
Le foto più belle di Agustina Gandolfo
Il ritorno di Larissa Riquelme: le foto
Le foto più belle di Elina Svitolina