Trento, prova di forza in Germania

Terza vittoria e testa della classifica nel girone.

Dopo l’unica vittoria italiana nella giornata di ieri con la GrissinBon Reggio Emilia, questa sera Trento aggiunge lustro alla settimana italiana di Eurocup andando a vincere contro il Telekom basket Bonn per 96-89.
 
La Dolomiti parte forte piazzando subito un 5-0 firmato Pascolo-Lockett e mantiene il vantaggio per tutto il primo quarto grazie a un attacco equilibrato, l’apporto di tutti gli effettivi e una difesa che soffre solo i sei punti di Wright che tengono lì Bonn. Alla prima sirena i padroni di casa rincorrono di quattro lunghezze sul 15-19.
 
Nel secondo quarto salgono i decibel con gli attacchi che prendono ritmo e così ne giova lo spettacolo.
 
Su due canestri di Baldi Rossi e Flaccadori, l’Aquila prova la prima fuga del match andando a +8, che diventa doppia cifra poco dopo sul canestro di Sanders, ma quando sembra assestarsi il vantaggio sui dieci punti per gli ospiti, sono due triple di Madrich a dimezzare lo scarto e riportare in partita i padroni di casa.
 
Chylinski con un’altra tripla completa l’opera e Bonn è a –2, ma un rush finale firmato Pascolo regala il +8 alla pausa lunga sul 50-42.
 
Un canestro di Lockett fa addirittura +12 in un’apertura di secondo tempo da sogno per la squadra di Buscaglia, ma in ogni momento di difficoltà tedesco, Madrich si erge a protagonista e con altri cinque punti consecutivi ricuce lo strappo fino al -2, prima che Klimavicius con due liberi riporti tutto in parità a quota 61. Trento chiude comunque bene il terzo periodo con un canestro di Lockett e si affaccia all’ultimo parziale con quattro punti di vantaggio.
 
L’inizio è equilibrato, ma dopo tre minuti un canestro di Klimavicius permette a Bonn di rimettere la testa avanti dopo tantissimo tempo. Pascolo indica la via e Trento riesce a reagire al sorpasso rimanendo lì e rispondendo colpo su colpo ai canestri avversari.
 
A 3.25’ dalla fine siamo 81 pari, ma l’accoppiata Wright-Pascolo confeziona un preziosissimo 8-0 di parziale che risulterà il break decisivo del match, regalando un’importantissima e prestigiosissima vittoria europea alla Dolimiti.
 
Bonn ci prova fino in fondo a rientrare, ma Trento è lucida e non perde la concentrazione, portando a casa per la terza volta la parte buona del referto e la testa della classifica nel girone.
 
In collaborazione con basketissimo.com

ARTICOLI CORRELATI:

Gentile, spunta Treviso
Gentile, spunta Treviso
Meo Sacchetti tira un sospiro di sollievo. Anzi due
Meo Sacchetti tira un sospiro di sollievo. Anzi due
Pozzecco:
Pozzecco: "Voglio giocatori anche goliardici"
Ettore Messina spiega la nuova Olimpia
Ettore Messina spiega la nuova Olimpia
Chris Wright giocherà in Polonia
Chris Wright giocherà in Polonia
Tra Treviso ed Elston Turner è già finita
Tra Treviso ed Elston Turner è già finita
Scariolo annuncia i suoi 12
Scariolo annuncia i suoi 12
Baraldi su Teodosic:
Baraldi su Teodosic: "Prima la salute"
Serbia, si ferma Teodosic
Serbia, si ferma Teodosic
 
Le foto più belle di Agustina Gandolfo
Il ritorno di Larissa Riquelme: le foto
Le foto più belle di Elina Svitolina
Le foto piu' belle di Camila Giorgi
Kinsey Wolansky, la star della finale di Champions League
Beatrice Bonfanti mantiene la promessa
L'altra Belén sfida la Rodriguez
Luciana Linck, juventina senza limiti
Ashley Vee ha un sogno a quattro ruote
Le più belle foto di Jolanda De Rienzo
Samuela Grillo
Maria Liman