Scontri tra tifosi e venticinquenne perde tre dita

Violenza legata al basket: i tafferugli sono scoppiati tra sostenitori di Fortitudo e Virtus a Bologna.

basket

Nella notte tra venerdì e sabato, a Bologna, si sono verificati incidenti fra tifosi di Fortitudo e Virtus.

Loading...

I tafferugli sono scoppiati attorno all’una e - stando a quanto riferisce la ‘Gazzetta dello Sport’ - hanno coinvolto una quarantina di tifosi biancoblù e meno di una decina di bianconeri. La rissa, fra lanci di bottiglie e petardi, è durata pochi minuti tanto che, all’arrivo delle forze dell’ordine allertate dai residenti, i tifosi si erano già dispersi.

Un 25enne ha avuto la peggio: la ‘Rosea’ segnala che ha perso tre dita di una mano per lo scoppio di un petardo.

ARTICOLI CORRELATI:

Livio Proli via, Petrucci dice la sua
Livio Proli via, Petrucci dice la sua
Diana festeggia la vittoria
Diana festeggia la vittoria
Cavaliero:
Cavaliero: "La mia anima è a Trieste"
Boniciolli è ancora al 'caso' Nunnally
Boniciolli è ancora al 'caso' Nunnally
Multe per quattro nella A di basket
Multe per quattro nella A di basket
Auxilium, ricapitalizzazione eseguita
Auxilium, ricapitalizzazione eseguita
Djordjevic elenca i pericoli di Brescia
Djordjevic elenca i pericoli di Brescia
Andrea Diana avverte la Virtus Bologna
Andrea Diana avverte la Virtus Bologna
Salvataggio Auxilium, la Fip interviene subito
Salvataggio Auxilium, la Fip interviene subito
 
L'altra Belén sfida la Rodriguez
Luciana, juventina senza limiti
Ashley Vee ha un sogno a quattro ruote
Jolanda De Rienzo
Samuela Grillo
Maria Liman
Victoria Lopyreva, la Musa della Russia
Fabiana Britto rossonera da urlo
Milca Gili: una 'diavoletta' perfetta
Le bellezze dell'EICMA 2018
Diletta Leotta
Lauren Summer