Sacripanti via senza fare polemiche

"Penso che la società si aspettasse qualche punto in più in campionato, me l'aspettavo anche io" racconta.

sacripanti

Pino Sacripanti va via senza polemiche.

”Penso che la società si aspettasse qualche punto in più in campionato, me l’aspettavo anche io” racconta al Corriere dello Sport dopo essere stato esonerato dalla Virtus Bologna.

“La società ha fatto una scelta, e la rispetto. Penso di essere stato in linea con le richieste di inizio anno, facendo bene in coppa, forse troppo sottovalutata. Siamo andati bene anche in Coppa Italia, con una bellissima gara contro Milano. E adesso il calendario si sarebbe fatto in discesa” aggiunge il coach canturino, al cui posto è stato chiamato Sasha Djordjevic.

ARTICOLI CORRELATI:

Basket: multe per quattro club in A
Basket: multe per quattro club in A
Basket, così in tv 25esima e 26esima giornata
Basket, così in tv 25esima e 26esima giornata
Pesaro va avanti con Boniciolli
Pesaro va avanti con Boniciolli
Ore decisive per Alessandro Ramagli
Ore decisive per Alessandro Ramagli
Bryant:
Bryant: "Italia? Pronto a dare una mano"
Diana:
Diana: "Possiamo credere nei playoff"
Ramagli:
Ramagli: "Siamo arrabbiati e delusi"
Vitucci analizza i perché della sconfitta
Vitucci analizza i perché della sconfitta
Buscaglia:
Buscaglia: "Va bene così"
 
Jolanda De Rienzo
Samuela Grillo
Maria Liman
Victoria Lopyreva, la Musa della Russia
Fabiana Britto rossonera da urlo
Milca Gili: una 'diavoletta' perfetta
Le bellezze dell'EICMA 2018
Diletta Leotta
Lauren Summer
Georgina, la musa di Cristiano Ronaldo
Tawny Jordan
Aida Yespica