Reggio Emilia non ci sta: ricorso

I biancorossi, battuti in casa da Cantù, puntano alla vittoria a tavolino per il caso Brienza.

basket

La cura Pillastrini per ora non fa effetto e la Pallacanestro Reggiana si fa strapazzare in casa dalla Pallacanestro Cantù, che vince 99-89 togliendo il piede dall’acceleratore nelle ultime battute.

Il club biancorosso spera però di lasciare l’ultimo posto a tavolino: ha presentato ricorso motivandolo con la presenza di Nicola Brienza sulla panchina dei brianzoli in veste di head coach. Lo riferisce Pianeta Basket.

ARTICOLI CORRELATI:

Cantù, ufficiale il cambio di proprietà
Cantù, ufficiale il cambio di proprietà
"Non ci sentiamo sconfitti" assicura Vitucci
Meo Sacchetti va sereno verso l'Ungheria
Meo Sacchetti va sereno verso l'Ungheria
Sacchetti spiega i segreti del successo
Sacchetti spiega i segreti del successo
Vitucci dice grazie ai tifosi
Vitucci dice grazie ai tifosi
Coppa Italia, trionfo di Cremona
Coppa Italia, trionfo di Cremona
Meo Sacchetti crea il dibattito tra i brindisini
Meo Sacchetti crea il dibattito tra i brindisini
Frank Vitucci non si accontenta
Frank Vitucci non si accontenta
Pozzecco non ha rimpianti
Pozzecco non ha rimpianti
 
Jolanda De Rienzo
Samuela Grillo
Maria Liman
Victoria Lopyreva, la Musa della Russia
Fabiana Britto rossonera da urlo
Milca Gili: una 'diavoletta' perfetta
Le bellezze dell'EICMA 2018
Diletta Leotta
Lauren Summer
Georgina, la musa di Cristiano Ronaldo
Tawny Jordan
Aida Yespica