Pozzecco gonfia il petto

Il coach di Sassari: "E' più facile vincere lo scudetto di quello che abbiamo fatto noi".

pozzecco

Il coach di Sassari Gianmarco Pozzecco si è complimentato con Venezia per la conquista dello scudetto: "Ci tengo particolarmente a fare i complimenti a Venezia, hanno giocato un campionato straordinario e dei playoff intensi. Penso sia doveroso farlo, così come fare i complimenti a De Raffaele. Mi piacerebbe che in Italia ci fosse più rispetto per gli allenatori".

"Loro hanno avuto un po’ più energia di noi. Il loro roster è più lungo e ha inciso. Sarebbe stato bello portare a casa lo Scudetto, non ce l’abbiamo fatta e ci dispiace. Siamo felici per un grande cammino, forse è più facile vincere lo scudetto che vincere 22 partite di fila come abbiamo fatto. Non abbiamo mai mollato, chiudiamo con una coppa europea e tante soddisfazioni, grazie a tutti".


ARTICOLI CORRELATI:

Treviso pesca in Nuova Zelanda
Treviso pesca in Nuova Zelanda
Chappell arriva in punta di piedi alla Reyer
Chappell arriva in punta di piedi alla Reyer
Fortitudo, Carraretto fa il punto sul mercato
Fortitudo, Carraretto fa il punto sul mercato
Hackett va giù piatto, Petrucci vuole parlargli
Hackett va giù piatto, Petrucci vuole parlargli
Flavio Tranquillo chiede un passo in più a Giorgio Armani
Flavio Tranquillo chiede un passo in più a Giorgio Armani
Dalmasson dice la sua su Peric
Dalmasson dice la sua su Peric
Dinamo Sassari e Polonara avanti insieme
Dinamo Sassari e Polonara avanti insieme
Gallinari prenota la chiusura all'Olimpia
Gallinari prenota la chiusura all'Olimpia
Anche George King nel gruppo di Brienza
Anche George King nel gruppo di Brienza
 
Le foto più belle di Agustina Gandolfo
Il ritorno di Larissa Riquelme: le foto
Le foto più belle di Elina Svitolina
Le foto piu' belle di Camila Giorgi
Kinsey Wolansky, la star della finale di Champions League
Beatrice Bonfanti mantiene la promessa
L'altra Belén sfida la Rodriguez
Luciana, juventina senza limiti
Ashley Vee ha un sogno a quattro ruote
Le più belle foto di Jolanda De Rienzo
Samuela Grillo
Maria Liman