Pillastrini chiede a Reggio Emilia di svoltare

"Questa deve diventare una squadra che lotta" fa sapere il successore di Cagnardi.

pillastrini

Stefano Pillastrini, che ha preso il posto sulla panchina della Pallacanestro Reggiana di Devis Cagnardi, si è presentato mostrando di avere le idee chiare.

"Ringrazio la società per questa opportunità - ha detto -: sono molto orgoglioso di essere stato scelto da un club prestigioso per svolgere un compito importante e difficile. Ci saranno molte cose da fare dal punto di vista tecnico, ma anche emotivo e gestionale. La cosa più importante sarà trasformare la Grissin Bon in una squadra di guerrieri, mettere l’accento sull’aspetto agonistico dal quale non si può prescindere. L’obiettivo immediato deve essere giocare insieme e diventare una squadra che lotta. Lo staff tecnico mi ha già presentato la situazione del gruppo nel dettaglio, ora dovrò inserire le mie idee e la mia metodologia di lavoro per far esprimere le potenzialità di questo gruppo e raggiungere così risultati positivi".

ARTICOLI CORRELATI:

Sacchetti dà torto agli assenti
Sacchetti dà torto agli assenti
L'Italia vola al Mondiale: Ungheria umiliata
L'Italia vola al Mondiale: Ungheria umiliata
Tony Mitchell sceglie la via di Instagram
Tony Mitchell sceglie la via di Instagram
Charlie Recalcati dice comunque 'Olimpia'
Charlie Recalcati dice comunque 'Olimpia'
Pianigiani svela il segreto della vittoria su Maccabi
Pianigiani svela il segreto della vittoria su Maccabi
Olimpia Milano abbatte la bestia nera: Maccabi ko
Olimpia Milano abbatte la bestia nera: Maccabi ko
Sacchetti sceglie i 12 per Italia-Ungheria
Sacchetti sceglie i 12 per Italia-Ungheria
MarShon Brooks torna a giocare in Cina
MarShon Brooks torna a giocare in Cina
Basket, così in tv la ventunesima giornata
Basket, così in tv la ventunesima giornata
 
Jolanda De Rienzo
Samuela Grillo
Maria Liman
Victoria Lopyreva, la Musa della Russia
Fabiana Britto rossonera da urlo
Milca Gili: una 'diavoletta' perfetta
Le bellezze dell'EICMA 2018
Diletta Leotta
Lauren Summer
Georgina, la musa di Cristiano Ronaldo
Tawny Jordan
Aida Yespica