Pillastrini cerca l'impresa ad Avellino

"Di certo il pronostico non è dalla nostra parte" osserva il coach della Pallacanestro Reggiana.

pillastrini

Il tecnico della Pallacanestro Reggiana Stefano Pillastrini ha presentato ai media locali la sfida contro la Sidigas Avellino, in programma domenica alle 19.

"Affrontiamo un team molto attrezzato e di grande talento ed atletismo - ha detto il successore di Cagnardi - di certo il pronostico non è dalla nostra parte. Per vincere bisogna fare una partita di altissimo livello, proseguendo con i nostri miglioramenti. Serve una partita perfetta, che proveremo ad andare a fare perchè ovviamente due punti presi al Pala Del Mauro sarebbero una grande notizia per la nostra classifica. L’obiettivo è fare meglio ogni partita, con Milano abbiamo fatto un passo in avanti ma dobbiamo continuare su questa strada sotto tutti i punti di vista: quello tecnico, quello tattico e quello mentale. Sono la classifica e la situazione in cui siamo attualmente a richiederlo. Con Milano ci siamo tuffati su tutti i palloni e giocato con determinazione, ma i progressi da poter fare sono ancora tantissimi. Contro la Sidigas servirà giocare con equilibrio in attacco, limitando le palle perse ed i tiri fuori equilibrio. La situazione infortuni? Aguilar e De Vico non si sono ancora allenati, molto difficilmente saranno della partita, mentre Richard ha fatto poco e vedremo oggi come sta. La situazione non è ancora rosea, speriamo lo sia di più dalla settimana prossima".

ARTICOLI CORRELATI:

Virtus, a volte ritornano?
Virtus, a volte ritornano?
Sassari sul velluto, Brindisi domata
Sassari sul velluto, Brindisi domata
Micov:
Micov: "Una sconfitta terribile"
Milano cade in casa con Avellino
Milano cade in casa con Avellino
Alibegovic stronca Mancinelli
Alibegovic stronca Mancinelli
Abass non vede un'Olimpia da scudetto
Abass non vede un'Olimpia da scudetto
Cinciarini esclude la
Cinciarini esclude la "James-dipendenza"
Eurolega, la finale sarà CSKA-Efes
Eurolega, la finale sarà CSKA-Efes
Incredibile Efes, è in finale di Eurolega
Incredibile Efes, è in finale di Eurolega
 
L'altra Belén sfida la Rodriguez
Luciana, juventina senza limiti
Ashley Vee ha un sogno a quattro ruote
Jolanda De Rienzo
Samuela Grillo
Maria Liman
Victoria Lopyreva, la Musa della Russia
Fabiana Britto rossonera da urlo
Milca Gili: una 'diavoletta' perfetta
Le bellezze dell'EICMA 2018
Diletta Leotta
Lauren Summer