Parole Gritti, aperta indagine

In oggetto anche il 'mi piace' messo dal consigliere federale Marco Tajana.

basket

La Procura Federale ha aperto un’indagine in merito alle parole di Massimo Gritti (direttore sportivo della società Remer Treviglio) pubblicate attraverso un post sulla pagina personale Facebook.

Tali parole, riferite a fatti accaduti durante la gara di Serie A di calcio Napoli-Juventus, contengono espressioni di grave discriminazione territoriale.

L’indagine coinvolge anche il Consigliere Federale Marco Tajana, che ha messo “mi piace” al post social di Gritti.


ARTICOLI CORRELATI:

Eurobasket 2021, Italia già qualificata
Eurobasket 2021, Italia già qualificata
Patricio Prato si è ritirato: il saluto di Imola
Patricio Prato si è ritirato: il saluto di Imola
Un centrone per Meo Sacchetti
Un centrone per Meo Sacchetti
Myers:
Myers: "Non ero simpatico ai compagni"
Dramma Kuzmic, grave incidente
Dramma Kuzmic, grave incidente
Milos Teodosic alla Virtus: i dettagli del contratto
Milos Teodosic alla Virtus: i dettagli del contratto
Sassari, arriva un rinforzo sotto canestro
Sassari, arriva un rinforzo sotto canestro
Avellino esclusa dalla Serie A
Avellino esclusa dalla Serie A
Meo Sacchetti ne ha tagliati cinque
Meo Sacchetti ne ha tagliati cinque
 
Le foto più belle di Agustina Gandolfo
Il ritorno di Larissa Riquelme: le foto
Le foto più belle di Elina Svitolina
Le foto piu' belle di Camila Giorgi
Kinsey Wolansky, la star della finale di Champions League
Beatrice Bonfanti mantiene la promessa
L'altra Belén sfida la Rodriguez
Luciana, juventina senza limiti
Ashley Vee ha un sogno a quattro ruote
Le più belle foto di Jolanda De Rienzo
Samuela Grillo
Maria Liman