Pancotto: "Contro questa Virtus c'è solo una chance"

Il coach di Cantù commenta il ko con la squadra di Bologna.

pancotto

Il coach di Cantù Cesare Pancotto ha commentato la sconfitta contro la Virtus Bologna: "Penso che per avere una chance di vittoria contro questa Virtus Bologna, l’unica sia giocarsela punto a punto. Avremmo voluto fare una partita più “lunga” ma la bravura della Segafredo e alcuni nostri errori non lo hanno permesso, soprattutto dai loro contropiedi sono scaturiti dei punti fondamentali che hanno tolto fiducia a noi, dandone ancora di più a loro. Nel nostro massimo sforzo di recuperare la partita, sul -11, i loro canestri in contropiede sono stati determinanti per chiudere anticipatamente la gara". 

"Nel finale abbiamo provato a rientrare sul -9 ma contro una squadra come Bologna i troppi errori da sotto non sono concessi, nonostante le nostre buone percentuali da due non siamo riusciti a dare esito positivo ai nostri tentativi da oltre l’arco. Guardo dunque alle note positive della serata: dopo ogni time out siamo sempre riusciti a rientrare bene in campo, facendo qualcosa di positivo. Sono poi cinque i giocatori in doppia cifra e, altra cosa a cui tenevamo molto, siamo riusciti a pareggiare la forza a rimbalzo dei nostri avversari. Tuttavia, ancora una volta è un periodo della gara a costarci la partita".


ARTICOLI CORRELATI:

Messina ha più di una preoccupazione
Messina ha più di una preoccupazione
La A di basket torna su Rai2 dopo due anni e mezzo
La A di basket torna su Rai2 dopo due anni e mezzo
Basket, così in tv sedicesima e diciassettesima giornata
Basket, così in tv sedicesima e diciassettesima giornata
Baraldi vuole conquistare l'Eurolega sul campo
Baraldi vuole conquistare l'Eurolega sul campo
A Pesaro paga Perego per tutti
A Pesaro paga Perego per tutti
Tifo in Italia, tre di basket nella top 10
Tifo in Italia, tre di basket nella top 10
Alessandro Gentile non dimentica la Virtus
Alessandro Gentile non dimentica la Virtus
Vitucci preoccupato per Martin
Vitucci preoccupato per Martin
Brindisi cade in piedi a Saragozza
Brindisi cade in piedi a Saragozza
 
Rihanna incanta lo Stadium
Bellissime a Eicma 2019: Giorgia Capaccioli
Le bellissime di Eicma 2019: Beatrice Silipigni
Le bellissime di Eicma 2019: Alessia Pasqualon
Le bellissime di Eicma 2019: Francesca Campione
Bellissime a Eicma 2019: Kate Fretti
Le bellissime di Eicma 2019: Alessia Dones
Le bellissime di Eicma 2019: Ilaria Prazzoli
Le bellissime di Eicma 2019: Sabrina Semeraro
Le bellissime di Eicma 2019: Sabrina Chiolerio
Le bellissime di Eicma 2019: Giada Bagnoli
Le bellissime di Eicma 2019: Federica Zucchieri