Non basta super LeBron, i Warriors vincono gara 1

Golden State avanti nella finale.

lebron james

Va a Golden State il primo round della serie di finale della Nba contro Cleveland. Sfruttando il debutto sul parquet di casa della Oracle Arena, i Warriors, campioni in carica, si aggiudicano nella notte italiana gara-1 battendo i Cavaliers per 124-114 al termine di un match rocambolesco, giunto al supplementare dopo una giocata 'folle' di JR Smith. 

Non basta, a Cleveland, un Lebron James monumentale, top-scorer della serata con la bellezza di 51 punti contro i 29 di Curry: i due fuoriclasse, nel finale, sono anche protagonisti di un battibecco sedato dai compagni. Infortunio per Thompson. Gara-2 il 3 giugno sempre in California.

ARTICOLI CORRELATI:

Terribile lutto per Luigi Dordei
Terribile lutto per Luigi Dordei
L'Italia stende anche la Bielorussia
L'Italia stende anche la Bielorussia
Brindisi bussa alla porta della Virtus
Brindisi bussa alla porta della Virtus
I playoff di Campana:
I playoff di Campana: "Non solo Daye"
Pozzecco ora chiede serenità
Pozzecco ora chiede serenità
De Raffaele ora guarda solo in avanti
De Raffaele ora guarda solo in avanti
Venezia spietata: vince a Sassari e vola sul 2-1
Venezia spietata: vince a Sassari e vola sul 2-1
Fip-Virtus, ci sono ripercussioni
Fip-Virtus, ci sono ripercussioni
La Vuelle Pesaro riparte da Perego
La Vuelle Pesaro riparte da Perego
 
Kinsey Wolansky, la star della finale di Champions League
Beatrice Bonfanti mantiene la promessa
L'altra Belén sfida la Rodriguez
Luciana, juventina senza limiti
Ashley Vee ha un sogno a quattro ruote
Jolanda De Rienzo
Samuela Grillo
Maria Liman
Victoria Lopyreva, la Musa della Russia
Fabiana Britto rossonera da urlo
Milca Gili: una 'diavoletta' perfetta
Le bellezze dell'EICMA 2018