Nate Huffman ha perso la sua battaglia

Il 40enne ex cestista statunitense ha cessato di vivere, stroncato da un cancro ai polmoni.

Nate Huffman ha perso la sua battaglia più importante. Il 40enne ex cestista statunitense ha cessato di vivere, stroncato da un cancro ai polmoni.

Dopo avere vissuto un'esperienza spagnola con il Fuenlabrada Huffman fu autore di un triennio straordinario al Maccabi con il trionfo in Suproleague nel 2001, una finale e una semifinale di Eurolega, oltre a tre campionati vinti con il quintetto di Tel Aviv. Poi firmò con Toronto, ma l'avventura NBA venne rovinata da un infortunio che portò anche a una vertenza legale, vinta dall'atleta.

Nel 2004 il centro originario di Battle Creek, nel Michigan, venne chiamato dalla Scavolini Pesaro ma non fu trovato l’accordo con la società marchigiana a causa dei problemi a un ginocchio.


ARTICOLI CORRELATI:

Gallinari e Datome rilanciano le ambizioni azzurre
Gallinari e Datome rilanciano le ambizioni azzurre
Storico ko del Dream Team USA
Storico ko del Dream Team USA
Nemanja Nedovic subito ko
Nemanja Nedovic subito ko
Meo Sacchetti è contento a metà
Meo Sacchetti è contento a metà
Tornano Gallinari e Datome, ma l'Italia va ancora ko
Tornano Gallinari e Datome, ma l'Italia va ancora ko
Gentile, spunta Treviso
Gentile, spunta Treviso
Meo Sacchetti tira un sospiro di sollievo. Anzi due
Meo Sacchetti tira un sospiro di sollievo. Anzi due
Pozzecco:
Pozzecco: "Voglio giocatori anche goliardici"
Ettore Messina spiega la nuova Olimpia
Ettore Messina spiega la nuova Olimpia
 
Le foto più belle di Agustina Gandolfo
Il ritorno di Larissa Riquelme: le foto
Le foto più belle di Elina Svitolina
Le foto piu' belle di Camila Giorgi
Kinsey Wolansky, la star della finale di Champions League
Beatrice Bonfanti mantiene la promessa
L'altra Belén sfida la Rodriguez
Luciana Linck, juventina senza limiti
Ashley Vee ha un sogno a quattro ruote
Le più belle foto di Jolanda De Rienzo
Samuela Grillo
Maria Liman