La Virtus si dà una scadenza per Teodosic

La concorrenza per il serbo è sempre più agguerrita. Ma le alternative non mancano.

Teodosic

La Virtus Bologna è probabilmente partita per prima nella corsa a Milos Teodosic ma ora la concorrenza si è fatta davvero agguerrita e per riuscire a ingaggiare il serbo, che è attratto dall'idea di giocare in Eurolega, servirà un'impresa: il Maccabi Tel Aviv è in pressing, mentre Anadolu Efes e Olimpia Milano restano alla finestra.

In casa bianconera non possono aspettare all'infinito e presumibilmente nel giro di pochi giorni molleranno la presa. Le alternative, comunque, non mancano e avrebbero già la benedizione di Sasha Djordjevic: Stefan Markovic e Stefan Jovic, in uscita rispettivamente da Khimki e Bayern, sono connazionali del coach delle 'V Nere', che tra l'altro ha già avuto modo di allenarli.  


ARTICOLI CORRELATI:

Olimpia, Burns assolto dal Tribunale Antidoping
Olimpia, Burns assolto dal Tribunale Antidoping
Gaines raggiunge Teodosic alla Virtus
Gaines raggiunge Teodosic alla Virtus
Cremona, ecco Mathews
Cremona, ecco Mathews
Olimpia, Gamba:
Olimpia, Gamba: "Terrei James ma ad una condizione"
Teodosic lancia la sfida alle avversarie
Teodosic lancia la sfida alle avversarie
Reggio Emilia risponde a Michael Dixon
Reggio Emilia risponde a Michael Dixon
Treviso sempre a caccia del regista
Treviso sempre a caccia del regista
La Juvecaserta si prepara per la A2
La Juvecaserta si prepara per la A2
Brindisi va avanti con John Brown III
Brindisi va avanti con John Brown III
 
Le foto più belle di Agustina Gandolfo
Il ritorno di Larissa Riquelme: le foto
Le foto più belle di Elina Svitolina
Le foto piu' belle di Camila Giorgi
Kinsey Wolansky, la star della finale di Champions League
Beatrice Bonfanti mantiene la promessa
L'altra Belén sfida la Rodriguez
Luciana, juventina senza limiti
Ashley Vee ha un sogno a quattro ruote
Le più belle foto di Jolanda De Rienzo
Samuela Grillo
Maria Liman