La Mens Sana chiama in causa i propri tesserati

La società toscana dice la propria sulla mancata trasferta di Legnano e il conseguente 0-20.

basket

La Mens Sana non è andata a Legnano e subirà il 20-0 a tavolino: la società toscana ha scelto la linea del comunicato per dare la propria versione.

"ON Sharing Mens Sana informa che è stata comunicata ufficialmente alla Federazione Italiana Pallacanestro e alla Lega Nazionale Pallacanestro l’indisponibilità a partecipare alla partita del campionato di serie A2 Old Wild West girone Ovest in programma domenica 10 marzo alle ore 18:00 al PalaBorsani di Castellanza contro Axpo Legnano a causa del mancato raggiungimento del numero minimo di tesserati - vi si legge -. LNP e FIP sono state contestualmente informate che tale impedimento è generato da una evidente causa di forza maggiore, poiché alcuni tesserati convocati dalla società per la trasferta odierna hanno comunicato la propria indisponibilità a prendervi parte o non hanno fornito alcuna risposta alla suddetta convocazione. Pur sussistendo la possibilità di disputare la partita, convocando in deroga alcuni tesserati regionali, la Società non ha ritenuto opportuno e decoroso per tutti i ragazzi e per l’intero staff tecnico che si sono messi a disposizione, e che per questo ringrazia, affrontare questo impegno. La Società sottolinea infine che si tutelerà nelle sedi opportune per quanto avvenuto".

ARTICOLI CORRELATI:

Simone Pianigiani tra realtà e ottimismo
Simone Pianigiani tra realtà e ottimismo
I playoff attuali verso la conferma
I playoff attuali verso la conferma
Drew Crawford prende tempo sul futuro
Drew Crawford prende tempo sul futuro
Ultras Milano: appello a tutti i tifosi Olimpia
Ultras Milano: appello a tutti i tifosi Olimpia
Jamarr Sanders avvisa Cantù
Jamarr Sanders avvisa Cantù
Pitino cerca la chiave per vincere a Desio
Pitino cerca la chiave per vincere a Desio
L'Olimpia lotta, ma alla fine trionfa il Real Madrid
L'Olimpia lotta, ma alla fine trionfa il Real Madrid
La Mens Sana gioca la carta del reclamo
La Mens Sana gioca la carta del reclamo
Cantù ricorda:
Cantù ricorda: "+6 sull'Olimpia nel ritorno"
 
Jolanda De Rienzo
Samuela Grillo
Maria Liman
Victoria Lopyreva, la Musa della Russia
Fabiana Britto rossonera da urlo
Milca Gili: una 'diavoletta' perfetta
Le bellezze dell'EICMA 2018
Diletta Leotta
Lauren Summer
Georgina, la musa di Cristiano Ronaldo
Tawny Jordan
Aida Yespica