La Fiat fa la spesa in Francia

Arriva in Piemonte il centro Mouhammadou Jaiteh.

jaiteh

"La Fiat Torino è tornata sul mercato a causa degli infortuni dell'ultimo periodo e ha ingaggiato, con contratto di due mesi e opzione fino a giugno, il centro francese di origini senegalesi Mouhammadou Jaiteh, nato il 27 novembre del 1994 a Pantin. Il giocatore arriva dal Limoges, dove lo scorso anno ha disputato 38 partite facendo segnare la media 9,3 punti a match, 6.1 rimbalzi e il 52.9 % al tiro. Alto 208 centimetri, ha giocato in precedenza nello Strasburgo, nel Nanterre e nel Boulogne". Attraverso un comunicato la società piemontese ha confermato l'arrivo di un nuovo pivot.

Domenica, a ora di pranzo, la Fiat ospiterà Brindisi: i pugliesi sono reduci dalla convincente vittoria ai danni di Cantù.

ARTICOLI CORRELATI:

Esposito esalta Sardara
Esposito esalta Sardara
Eric Griffin al secondo taglio in un mese
Eric Griffin al secondo taglio in un mese
Il basket che non piace: multe per 5 in serie A2
Il basket che non piace: multe per 5 in serie A2
Sardara descrive la vittoria più bella
Sardara descrive la vittoria più bella
Caleb Green:
Caleb Green: "Mai pensato di andarmene"
Il basket che non piace: 8 club multati
Il basket che non piace: 8 club multati
Cantù, gli abruzzesi si chiamano fuori
Cantù, gli abruzzesi si chiamano fuori
A Trieste c'è polemica
A Trieste c'è polemica
Riccardo Moraschini divide i meriti
Riccardo Moraschini divide i meriti
 
Maria Liman
Victoria Lopyreva, la Musa della Russia
Fabiana Britto rossonera da urlo
Milca Gili: una 'diavoletta' perfetta
Le bellezze dell'EICMA 2018
Diletta Leotta
Lauren Summer
Georgina, la musa di Cristiano Ronaldo
Tawny Jordan
Aida Yespica
Arlenis Sosa
Ginevra Lambruschi