Gritti e Tajana sospesi in maniera cautelare

Il direttore sportivo di Treviglio aveva pubblicato un post insultante, il presidente di Legnano aveva messo il 'like'.

gritti

Il Tribunale Federale, su istanza presentata dal Procuratore federale, ha applicato ai sigg. Massimo Gritti (direttore sportivo Blu Basket 1971) e Marco Tajana (presidente L.B. Legnano Knights, nonché
consigliere federale FIP) la misura cautelare della sospensione da ogni attività federale e sociale e ne ha disposto l’audizione per il giorno 8 marzo 2019 alle ore 14.00 presso la sede federale.

Loading...

La Procura Federale aveva aperto un’indagine su Massimo Gritti lo scorso 4 marzo per un post che lo stesso Gritti aveva pubblicato sulla propria pagina Facebook contenente espressione di grave discriminazione territoriale. L’indagine ha coinvolto anche il consigliere federale Marco Tajana che ha messo ‘mi piace’ al suddetto post.

ARTICOLI CORRELATI:

Cavaliero:
Cavaliero: "La mia anima è a Trieste"
Boniciolli è ancora al 'caso' Nunnally
Boniciolli è ancora al 'caso' Nunnally
Multe per quattro nella A di basket
Multe per quattro nella A di basket
Auxilium, ricapitalizzazione eseguita
Auxilium, ricapitalizzazione eseguita
Djordjevic elenca i pericoli di Brescia
Djordjevic elenca i pericoli di Brescia
Andrea Diana avverte la Virtus Bologna
Andrea Diana avverte la Virtus Bologna
Salvataggio Auxilium, la Fip interviene subito
Salvataggio Auxilium, la Fip interviene subito
Repesa si è dimesso dal Buducnost
Repesa si è dimesso dal Buducnost
Pozzecco indica la strada:
Pozzecco indica la strada: "In campo sereni"
 
L'altra Belén sfida la Rodriguez
Luciana, juventina senza limiti
Ashley Vee ha un sogno a quattro ruote
Jolanda De Rienzo
Samuela Grillo
Maria Liman
Victoria Lopyreva, la Musa della Russia
Fabiana Britto rossonera da urlo
Milca Gili: una 'diavoletta' perfetta
Le bellezze dell'EICMA 2018
Diletta Leotta
Lauren Summer