Gerasimenko: a Cantù non ne possono più

La squadra non molla di un centimetro e dai tifosi è arrivato un chiaro invito al proprietario.

tifosi cantu

"La nostra storia deve continuare, è ora di vendere!": il messaggio, attraverso l'apposizione di uno striscione, è stato mandato dagli 'Eagles', la frangia più calda del tifo canturino, al proprietario, il russo Dmitry Gerasimenko.

La squadra, presa in mano da Nicola Brienza dopo la fuga in Russia di Evgeny Pashutin, sta attraversando un momento ottimo dal punto di vista dei risultati (con Cremona è arrivato il quinto successo in sei partite) ma dopo la sirena torna l'inquietudine dei giocatori, in particolare dei numerosi stranieri, compreso il capitano Udanoh.

Si attendono buone notizie: c'è in particolare una cordata americana che sta spingendo.


ARTICOLI CORRELATI:

Chris Wright giocherà in Polonia
Chris Wright giocherà in Polonia
Tra Treviso ed Elston Turner è già finita
Tra Treviso ed Elston Turner è già finita
Scariolo annuncia i suoi 12
Scariolo annuncia i suoi 12
Baraldi su Teodosic:
Baraldi su Teodosic: "Prima la salute"
Serbia, si ferma Teodosic
Serbia, si ferma Teodosic
Pozzecco:
Pozzecco: "Avrei portato Polonara e Tonut"
Blatt choc:
Blatt choc: "Ho la sclerosi multipla"
Pietro Aradori furente dopo il taglio in Nazionale
Pietro Aradori furente dopo il taglio in Nazionale
Anche la Turchia batte l'Italia
Anche la Turchia batte l'Italia
 
Le foto più belle di Agustina Gandolfo
Il ritorno di Larissa Riquelme: le foto
Le foto più belle di Elina Svitolina
Le foto piu' belle di Camila Giorgi
Kinsey Wolansky, la star della finale di Champions League
Beatrice Bonfanti mantiene la promessa
L'altra Belén sfida la Rodriguez
Luciana Linck, juventina senza limiti
Ashley Vee ha un sogno a quattro ruote
Le più belle foto di Jolanda De Rienzo
Samuela Grillo
Maria Liman