Frank Vitucci è felice e onorato

Il coach di Brindisi commenta la vittoria contro la Virtus Bologna: "Una vera impresa in una città competente di basket".

vitucci

Brindisi resta da solo al quarto posto grazie alla vittoria sulla Virtus Bologna, che dice di fatto addio ai playoff.

Loading...

Palpabile la gioia di coach Vitucci al termine della gara: “Sono molto soddisfatto. La partita di oggi era difficile contro una squadra che veniva da una sconfitta in campionato. Sembrava già una partita di playoff o di Coppa, molto fisica. Peccato per il primo quarto, abbiamo perso sette palloni, poi abbiamo preso il controllo dimostrando grande forza mentale. Tenere una squadra come la Virtus a 61 punti è il segnale che i ragazzi hanno giocato ogni pallone come se fosse l’ultimo”.

Il tecnico veneziano ringrazia poi i tifosi della Virtus per gli applausi ricevuti: “Sono orgoglioso di questo gruppo di ragazzi. Ringrazio i tifosi di Bologna che ci hanno applaudito: questo ci ha inorgoglito, non è una cosa usuale, ma questa è una città competente”.
 

ARTICOLI CORRELATI:

Sacchetti lascia spazio all'assistente
Sacchetti lascia spazio all'assistente
L'Auxilium Torino giocherà ad Avellino
L'Auxilium Torino giocherà ad Avellino
Giorno decisivo per l'Auxilium Torino
Giorno decisivo per l'Auxilium Torino
Nuova svolta per Alessandro Gentile
Nuova svolta per Alessandro Gentile
Pozzecco felice:
Pozzecco felice: "Fatto qualcosa di straordinario"
Europe Cup: finale Sassari-Wurzburg
Europe Cup: finale Sassari-Wurzburg
Auxilium: va sempre peggio
Auxilium: va sempre peggio
Nunnally:
Nunnally: "Ora guardiamo avanti"
La Virtus ha già due obiettivi di mercato
La Virtus ha già due obiettivi di mercato
 
L'altra Belén sfida la Rodriguez
Luciana, juventina senza limiti
Ashley Vee ha un sogno a quattro ruote
Jolanda De Rienzo
Samuela Grillo
Maria Liman
Victoria Lopyreva, la Musa della Russia
Fabiana Britto rossonera da urlo
Milca Gili: una 'diavoletta' perfetta
Le bellezze dell'EICMA 2018
Diletta Leotta
Lauren Summer