Dragic firma e ritrova Milano

La notizia è ufficiale, dopo un breve periodo in cui lo sloveno si era allenato solo in prova.

Dragic

Dopo qualche giorno di prova, ora è arrivata la firma: Zoran Dragic sarà un giocatore di Trieste. A rendere la notizia ufficiale è stato un comunicato emesso dalla stessa società giuliana.

"Alma Pallacanestro Trieste - vi si legge - comunica di aver raggiunto un accordo fino a fine stagione con Zoran Dragic. Dragic, che giocherà con la maglia numero 30, sarà presentato ufficialmente alla stampa nella giornata di venerdì 11 gennaio, alle ore 12.00, in presenza del Presidente Luigi Scavone e di coach Eugenio Dalmasson, nella sala stampa dell’Allianz Dome".

"Un acquisto certamente importante – queste le parole dell'Amministratore Delegato Gianluca Mauro – che aggiunge qualità ad una rosa già di buonissimo livello, come abbiamo dimostrato fino a questo momento. Indubbiamente è una soluzione che si adatta perfettamente, sia a noi che al giocatore: Dragic perchè ha voglia di rimettersi in gioco dopo l'infortunio patito a febbraio; per quel che riguarda noi, invece, possiamo aggiungere alla nostra squadra un nome forte, che sicuramente ci darà una mano per cercare di fare il meglio possibile in questo impegnativo campionato di Serie A".

ARTICOLI CORRELATI:

Frank Vitucci non alza l'asticella
Frank Vitucci non alza l'asticella
Riccardo Pittis analizza il calo dell'Olimpia
Riccardo Pittis analizza il calo dell'Olimpia
Final Eight di basket, arriva lo sponsor
Final Eight di basket, arriva lo sponsor
Otto club multati in serie A
Otto club multati in serie A
Rimas Kurtinaitis ritrova una panchina da Eurolega
Rimas Kurtinaitis ritrova una panchina da Eurolega
Torino nell'abisso, Trento galoppa
Torino nell'abisso, Trento galoppa
Vitucci non trattiene l'emozione
Vitucci non trattiene l'emozione
Pino Sacripanti non è contento fino in fondo
Pino Sacripanti non è contento fino in fondo
Pianigiani riconosce i meriti di Brindisi
Pianigiani riconosce i meriti di Brindisi
 
Maria Liman
Victoria Lopyreva, la Musa della Russia
Fabiana Britto rossonera da urlo
Milca Gili: una 'diavoletta' perfetta
Le bellezze dell'EICMA 2018
Diletta Leotta
Lauren Summer
Georgina, la musa di Cristiano Ronaldo
Tawny Jordan
Aida Yespica
Arlenis Sosa
Ginevra Lambruschi