Djordjevic ringrazia Kyle Weems

"E' un onore allenare un giocatore di questo spessore" ha dichiarato il coach della Virtus Bologna.

djordjevic

Alla vigilia della sfida contro Trieste, il coach della Virtus Bologna, Sasha Djordjevic, ha dedicato un pensiero a Kyle Weems, volato in America per assistere ai funerali del padre: "Dopo la partita di Rishon non ho detto nulla, ma è per me un dovere ringraziare Weems. E' un onore allenare un giocatore di questo spessore, che ha deciso di rimanere con noi, di giocare e di aiutarci a vincere".

Contro i giuliani, quindi, Djordjevic si aspetta che i sostituti dell'americano alzino il livello del proprio gioco, anche se l'allenatore serbo non ha fatto nomi particolari: "Mi aspetto che gli altri prendano il suo ruolo - ha detto -, una delle chiavi sarà affrontare Jones, con la sua fisicità, il suo talento, come d'altronde altre chiavi di lettura saranno i match up con le nostre guardie; e attenzione a Cavaliero che in casa può rompere l'equilibrio delle partite con i suoi tiri da tre. Dobbiamo controllare le palle perse, che nell'ultima partita ci hanno penalizzato un po': i giocatori devono capire l'importanza di ogni singola azione".

"La pallacanestro, e tutti i 40 minuti di partita sono fatti di su e giù, serve trovare continuità, identità, noi non siamo ancora arrivati al picco delle nostre possibilità e non stiamo sfruttando tutto il nostro potenziale. Dobbiamo continuare a lavorare, pretendere di più, capire i momenti delle gare, ora non tutti sanno che cosa voglia dire essere primi o cercare di vincere qualche trofeo, e anche questo va insegnato per raggiungere la maturità" ha aggiunto il tecnico della Virtus Bologna.


ARTICOLI CORRELATI:

Sacchetti, Ricci e la Virtus
Sacchetti, Ricci e la Virtus
Basket, multe per sei club in A
Basket, multe per sei club in A
Milos Teodosic, la Virtus Bologna paga la multa
Milos Teodosic, la Virtus Bologna paga la multa
Cantù cambia nome e annuncia Ragland
Cantù cambia nome e annuncia Ragland
Vitucci:
Vitucci: "Questione di dettagli"
Max Menetti dice grazie a tutti
Max Menetti dice grazie a tutti
Djordjevic sbalordito per il tecnico a Teodosic
Djordjevic sbalordito per il tecnico a Teodosic
Djordjevic sbalordito per il tecnico a Teodosic
Djordjevic sbalordito per il tecnico a Teodosic
La Virtus ha la chiave per Pecchia
La Virtus ha la chiave per Pecchia
 
Rihanna incanta lo Stadium
Bellissime a Eicma 2019: Giorgia Capaccioli
Le bellissime di Eicma 2019: Beatrice Silipigni
Le bellissime di Eicma 2019: Alessia Pasqualon
Le bellissime di Eicma 2019: Francesca Campione
Bellissime a Eicma 2019: Kate Fretti
Le bellissime di Eicma 2019: Alessia Dones
Le bellissime di Eicma 2019: Ilaria Prazzoli
Le bellissime di Eicma 2019: Sabrina Semeraro
Le bellissime di Eicma 2019: Sabrina Chiolerio
Le bellissime di Eicma 2019: Giada Bagnoli
Le bellissime di Eicma 2019: Federica Zucchieri