Diana: "Possiamo credere nei playoff"

"Brindisi si è confermata una squadra tosta e in grande fiducia" aggiunge il coach di Brescia.

Andrea Diana Basket Brescia

Andrea Diana non nasconde la propria soddifazione.

Loading...

"Innanzitutto faccio i complimenti a Brindisi, che si è confermata una squadra tosta e in grande fiducia. Oggi importava solo vincere: questo successo dà un senso al nostro futuro per provare a partecipare alla corsa ai playoff. Vincendo con Brindisi, ci siamo meritati di poter continuare a credere nella postseason" racconta il coach di Brescia.

"I ragazzi hanno fatto una partita tosta, rimanendo attenti nei momenti di difficoltà. Siamo riusciti a far quadrato nel finale di partita per acciuffare la parità e poi vincere la partita nel supplementare. Abbiamo avuto la capacità di resistere dopo l’inizio di partita non buono e in un secondo tempo nel quale abbiamo faticato ad attaccare i cambi sistematici dei nostri avversari. Quando però è stato il momento di stringere in attacco durante il supplementare, siamo stati bravi a farci trovare pronti e sfruttare il bonus di Brindisi, andando spesso in lunetta" aggiunge Diana.

ARTICOLI CORRELATI:

Livio Proli via, Petrucci dice la sua
Livio Proli via, Petrucci dice la sua
Diana festeggia la vittoria
Diana festeggia la vittoria
Cavaliero:
Cavaliero: "La mia anima è a Trieste"
Boniciolli è ancora al 'caso' Nunnally
Boniciolli è ancora al 'caso' Nunnally
Multe per quattro nella A di basket
Multe per quattro nella A di basket
Auxilium, ricapitalizzazione eseguita
Auxilium, ricapitalizzazione eseguita
Djordjevic elenca i pericoli di Brescia
Djordjevic elenca i pericoli di Brescia
Andrea Diana avverte la Virtus Bologna
Andrea Diana avverte la Virtus Bologna
Salvataggio Auxilium, la Fip interviene subito
Salvataggio Auxilium, la Fip interviene subito
 
L'altra Belén sfida la Rodriguez
Luciana, juventina senza limiti
Ashley Vee ha un sogno a quattro ruote
Jolanda De Rienzo
Samuela Grillo
Maria Liman
Victoria Lopyreva, la Musa della Russia
Fabiana Britto rossonera da urlo
Milca Gili: una 'diavoletta' perfetta
Le bellezze dell'EICMA 2018
Diletta Leotta
Lauren Summer