Dalmasson spera in un assist dell'Olimpia

"Spero che arrivi stanca o prenda sottogamba l'impegno", l'auspicio del coach di Trieste.

dalmasson

Eugenio Dalmasson sa che per battere l’Olimpia servirà una serie di fattori.

"Per vincere, Trieste deve giocare al 110% delle sue capacità e possibilità, sperando che l’Armani arrivi stanca dal doppio impegno settimanale di Eurolega o prenda sottogamba l’impegno, cosa quest’ultima che non credo visto che ad oggi ha perso solamente una partita - ha raccontato il coach dei giuliani -. Certo, guardando sulla carta si tratta di una lotta impari, ma lo sport regala spesso delle belle sorprese e noi dobbiamo essere pronti a regalarne una ai nostri splendidi tifosi, che anche domenica con questo 'sold out' ci regaleranno una cornice magnifica in una giornata da ricordare".

"Sono molto contento di essere qui a Trieste, mi sono subito trovato ottimamente e spero di esordire con una vittoria - ha detto invece Dragic, ex Olimpia all'esordio con Trieste -. Io sono pronto per scendere in campo, quello che posso garantire è la mia esperienza; attualmente sono al novanta per cento, ma in una settimana conto di essere al massimo. Ci vuole un attimo di tempo per conoscere i compagni e capire come mettere tutti nelle migliori condizioni di rendere; sicuramente essere a casa è un beneficio in più, con gli amici, la famiglia e tanti tifosi vicini".

ARTICOLI CORRELATI:

Final Eight di basket, arriva lo sponsor
Final Eight di basket, arriva lo sponsor
Otto club multati in serie A
Otto club multati in serie A
Rimas Kurtinaitis ritrova una panchina da Eurolega
Rimas Kurtinaitis ritrova una panchina da Eurolega
Torino nell'abisso, Trento galoppa
Torino nell'abisso, Trento galoppa
Vitucci non trattiene l'emozione
Vitucci non trattiene l'emozione
Pino Sacripanti non è contento fino in fondo
Pino Sacripanti non è contento fino in fondo
Pianigiani riconosce i meriti di Brindisi
Pianigiani riconosce i meriti di Brindisi
Brindisi da sogno, Olimpia sconfitta
Brindisi da sogno, Olimpia sconfitta
Esposito:
Esposito: "La squadra va rimodellata"
 
Maria Liman
Victoria Lopyreva, la Musa della Russia
Fabiana Britto rossonera da urlo
Milca Gili: una 'diavoletta' perfetta
Le bellezze dell'EICMA 2018
Diletta Leotta
Lauren Summer
Georgina, la musa di Cristiano Ronaldo
Tawny Jordan
Aida Yespica
Arlenis Sosa
Ginevra Lambruschi