Buscaglia: "E' ancora lunga"

Maurizio Buscaglia analizza la vittoria di Strasburgo: "Abbiamo avuto un buon impatto partita, controllando i rimbalzi, difendendo forte e trovando percentuali altissime da tre punti. Nel secondo quarto abbiamo iniziato ad abusare del palleggio giocando meno assieme, e siamo calati anche in difesa e a rimbalzo. Poi, dopo averne parlato all'intervallo, siamo riusciti a tornare ad esprimerci come potevamo, giocando assieme e ritrovando il filo grazie alle cose semplici: correndo aggressivamente il campo, ribaltando il lato in attacco, e bloccando come si deve".

"È una vittoria importante ma questa è solo la prima parte della semifinale. È ancora lunga e lo sappiamo", conclude l'allenatore di Trento.


ARTICOLI CORRELATI:

Pre Olimpico 2020, Italia in fascia 2
Pre Olimpico 2020, Italia in fascia 2
La Pallacanestro Trieste ha un nuovo presidente
La Pallacanestro Trieste ha un nuovo presidente
K.C. Rivers dice sì allo Zalgiris
K.C. Rivers dice sì allo Zalgiris
Radosavljevic si è già ricollocato
Radosavljevic si è già ricollocato
Ataman:
Ataman: "Sembravano le Final Four"
Milano sconfitta, Messina ha un rimpianto
Milano sconfitta, Messina ha un rimpianto
Fernandez è ancora ai box
Fernandez è ancora ai box
A Pistoia si attrezzano per fermare Brindisi
A Pistoia si attrezzano per fermare Brindisi
Virtus in Fiera, modifiche in tribuna
Virtus in Fiera, modifiche in tribuna
 
Bellissime a Eicma 2019: Giorgia Capaccioli
Le bellissime di Eicma 2019: Beatrice Silipigni
Le bellissime di Eicma 2019: Alessia Pasqualon
Le bellissime di Eicma 2019: Francesca Campione
Bellissime a Eicma 2019: Kate Fretti
Le bellissime di Eicma 2019: Alessia Dones
Le bellissime di Eicma 2019: Ilaria Prazzoli
Le bellissime di Eicma 2019: Sabrina Semeraro
Le bellissime di Eicma 2019: Sabrina Chiolerio
Le bellissime di Eicma 2019: Giada Bagnoli
Le bellissime di Eicma 2019: Federica Zucchieri
Le bellissime di Eicma 2019: Martina Bassi