Bourousis sfida l'Italia

La strada verso Rio 2016 per l’Italia rischia di essere più irta. Un po’ per problemi interni (gli infortuni di Gallinari e Gentile e la lunga inattività di Bargnani), un po’ perché stanno aumentando i rivali sulla strada degli azzurri. Dopo aver annunciato l’addio alla nazionale alla fine di Eurobasket 2015, Ioannis Bourousis ha fatto marcia indietro ed ha dichiarato di voler difendere i colori della sua Grecia al preolimpico di Torino e, se si qualificherà, ai Giochi brasiliani. La grande stagione che sta vivendo con il Baskonia è probabilmente uno dei motivi del cambio di idea.
 
“Sono parte della nazionale da 11 anni e ci sarò ancora – le sue parole all’emittente greca Nova Sports – E’ un onore lottare per una medaglia con la nazionale. Non ci siamo riusciti l’anno scorso ed è stato molto doloroso. Credo di poter dare un’altra estate alla mia nazionale”. Il lungo, come dicevamo, sta vivendo una grande annata in Spagna ed è tra i possibili candidati al titolo di MVP di Eurolega, con cifre di livello assoluto (14.8 punti, 9.2 rimbalzi e 2.2 assist di media a partita). E’ stato decisivo nella qualificazione ai playoff del Laboral, con speranze concrete di andare alle Final Four del prossimo mese a Berlino.
 
Oltre all’ex milanese, anche la Croazia potrebbe avere un rinforzo di prima qualità: si tratta di Mario Hezonja. Il giocatore degli Orlando Magic (5.8 punti, 2.2 rimbalzi e 1.3 assist di media nella stagione NBA) ha dichiarato anch’esso di voler partecipare al preolimpico, sperando di poter fare l’esperienza a cinque cerchi con la sua nazionale. Ha vestito la maglia della Croazia già ai Mondiali 2014 ed Europei 2015 e, se ci sarà, sarà sicuramente avversario degli azzurri il prossimo 5 luglio, essendo stata inserita la sua nazionale nello stesso mini girone eliminatorio del torneo di Torino.
 
In collaborazione con basketissimo.com

ARTICOLI CORRELATI:

Vitucci spiega i segreti del successo di Milano
Vitucci spiega i segreti del successo di Milano
5 contro 1, paga il club
5 contro 1, paga il club
Pozzecco si augura che domenica serva da lezione
Pozzecco si augura che domenica serva da lezione
Due variazioni per Trieste
Due variazioni per Trieste
Sasha Djordjevic chiede aiuto ai tifosi
Sasha Djordjevic chiede aiuto ai tifosi
Una sola multata in serie A
Una sola multata in serie A
La Pallacanestro Trieste incontra i Miami Heat
La Pallacanestro Trieste incontra i Miami Heat
Ricci:
Ricci: "Mai in una squadra così forte"
Brienza chiede scusa ai tifosi
Brienza chiede scusa ai tifosi
 
Grid Girls: Paula Gomez Ruiz e Irina Morales Urbano
Grid Girls: Alice Brivio
Grid Girls:  Camilla Bello' e Alessia Puccia
Grid Girls: Giulia Zanellato
Grid Girls: Lara Arluni e Neneh Riemeijer
Grid Girls: Jennifer Ciancio e Lucia Cossu
Grid Girls: Valeria Paniconi
Grid Girls: Giorgia Capaccioli
Claudia Nargi
Le foto più belle di Agustina Gandolfo
Il ritorno di Larissa Riquelme: le foto
Le foto più belle di Elina Svitolina