Avellino evita la fuga di massa

Sistemate le pendenze di novembre: i tifosi biancoverdi respirano.

basket

Mentre la squadra si gode la preziosa vittoria in Champions contro l'Anwil, la Scandone Avellino gioca una partita non meno importante fuori dal parquet.

Protagonisti Gianandrea De Cesare e di Giuseppe Sampietro. L’Amministratore Delegato ed il Presidente saranno infatti ascoltati giovedì relativamente alla prassi procedurale riguardante il tesseramento di Patric Young

Intanto, però, mercoledì la società biancoverde avrebbe pagato gli emolumenti dovuti alla Lega per il mese di novembre, scongiurando così il rischio dello svincolo di massa dei giocatori, che sarebbe potuto scattare al secondo mese consecutivo senza stipendio.

Al momento, comunque, il club non può operare sul mercato perché sono ancora insoluti i lodi relativi a precedenti pendenze che ammontano a 200.000 euro.

 

ARTICOLI CORRELATI:

Olimpia con due dubbi verso lo Zalgiris
Olimpia con due dubbi verso lo Zalgiris
Quinta tappa italiana per Silins
Quinta tappa italiana per Silins
L'OriOra Pistoia perde un pezzo
L'OriOra Pistoia perde un pezzo
Bidone della spazzatura tirato verso giocatori
Bidone della spazzatura tirato verso giocatori
In Europa si rivede Lampropoulos
In Europa si rivede Lampropoulos
Frank Vitucci non alza l'asticella
Frank Vitucci non alza l'asticella
Riccardo Pittis analizza il calo dell'Olimpia
Riccardo Pittis analizza il calo dell'Olimpia
Final Eight di basket, arriva lo sponsor
Final Eight di basket, arriva lo sponsor
Otto club multati in serie A
Otto club multati in serie A
 
Maria Liman
Victoria Lopyreva, la Musa della Russia
Fabiana Britto rossonera da urlo
Milca Gili: una 'diavoletta' perfetta
Le bellezze dell'EICMA 2018
Diletta Leotta
Lauren Summer
Georgina, la musa di Cristiano Ronaldo
Tawny Jordan
Aida Yespica
Arlenis Sosa
Ginevra Lambruschi