Alessandro Ramagli punito per bestemmie

Il coach di Pistoia non si è trattenuto nel corso della gara di Brindisi.

Ramagli

Alessandro Ramagli, coach della Oriora Pistoia, si è visto infliggere una giornata di stop dal Giudice sportivo: la sanzione è stata tramutata con un’ammenda pecuniaria di 3mila euro.

Stando a quanto si legge sul comunicato il coach biancorosso è stato punito perché “pronunciava espressioni blasfeme più volte durante la partita”.

E’ successo sul parquet di Brindisi dove i toscani sono stati sconfitti dalla formazione locale.

ARTICOLI CORRELATI:

Sacchetti ne porta tredici in Lituania
Sacchetti ne porta tredici in Lituania
Meo Sacchetti da un rinnovo all'altro
Meo Sacchetti da un rinnovo all'altro
Flavio Carera non concorda con Carlton Myers
Flavio Carera non concorda con Carlton Myers
Carlton Myers va controcorrente
Carlton Myers va controcorrente
Sacchetti dà torto agli assenti
Sacchetti dà torto agli assenti
L'Italia vola al Mondiale: Ungheria umiliata
L'Italia vola al Mondiale: Ungheria umiliata
Tony Mitchell sceglie la via di Instagram
Tony Mitchell sceglie la via di Instagram
Charlie Recalcati dice comunque 'Olimpia'
Charlie Recalcati dice comunque 'Olimpia'
Pianigiani svela il segreto della vittoria su Maccabi
Pianigiani svela il segreto della vittoria su Maccabi
 
Jolanda De Rienzo
Samuela Grillo
Maria Liman
Victoria Lopyreva, la Musa della Russia
Fabiana Britto rossonera da urlo
Milca Gili: una 'diavoletta' perfetta
Le bellezze dell'EICMA 2018
Diletta Leotta
Lauren Summer
Georgina, la musa di Cristiano Ronaldo
Tawny Jordan
Aida Yespica