La storia in fumo

L'incendio al centro sportivo di Marianella, avvenuto quasi un anno fa, ha bruciato buona parte della storia del Napoli.

05 aprile 2013 calcio serie-a Napoli
La storia in fumo @ Getty Images

E' andata perduta una parte di storia del Napoli. "Il Mattino" ha rivelato che l'incendio scoppiato il 10 maggio 2012, nel venticinquesimo anniversario del primo scudetto, nel vecchio centro sportivo di Marianella, ha mandato in fumo buona parte dei documenti storici del club azzurro.

Tra questi i contratti di Maradona, i fax dei giorni degli scudetti e della Coppa Uefa, le carte sui trasferimenti di tutti i calciatori azzurri. Pezzi da museo, o quasi. Le indagini seguite all'incendio, certamente doloso, non hanno portato a nulla e il caso verrà archiviato.


Leggi anche

Leggi anche

Leggi anche

La moglie del Mancio:

02/07/2015

La moglie del Mancio: "Scelta tutta sua"

Federica Morelli, replica al comunicato con cui il tecnico nerazzurro aveva annunciato la fine del proprio matrimonio.

Wanda Nara osé, Maxi un ricordo

02/07/2015

Wanda Nara osé, Maxi un ricordo

La moglie di Mauro Icardi ha posato in lingerie per Caras.

Francesca De André:

01/07/2015

Francesca De André: "Ai genoani farei una sorpresa"

"Anche se non mi spoglierei - dichiara la nipote del compianto Fabrizio -. Calciatori? Uno famosissimo mi fa una corte spietata".

Buffon e Ilaria D'Amico prendono casa

01/07/2015

Buffon e Ilaria D'Amico prendono casa

I due starebbero traslocando in un appartamento da 400 metri al centro di Milano.

Giorgia, dal fitness al wrestling

01/07/2015

Giorgia, dal fitness al wrestling

Inglese cresciuta in Australia, una delle concorrenti dell'ultimo reality di wrestling ha evidenti origini italiane. E racconta la sua storia.

Ashley Cole picchiato da una coniglietta

01/07/2015

Ashley Cole picchiato da una coniglietta

Il Sun scrive che il terzino della Roma sarebbe stato a preso a pugni da una modella di Playboy riportando la rottura del labbro.