Sofia Goggia: "Non ho scuse"

"Non ero andata bene neanche nelle prove".

goggia

Sofia Goggia commenta delusa il quindicesimo posto nella discesa al Mondiale di Aare: "Non ci sono scuse. Non ero andata bene neanche nelle prove, magari in gara pensavo mi scattasse qualcosa in più. Mi spiace non aver performato al mio meglio, chiaro che ai Mondiali contano solo le medaglie e io ho preso un secondo. Non sono contenta della mia gara in sé, ma non sono neanche triste per questa tappa del percorso, oggi non è andata e bisognerà fare un po' di analisi, vedere quello che ha funzionato e quello che non ha funzionato, ma il mio percorso continua".

Loading...

La Vonn si è ritirata con il bronzo: "Un'atleta straordinaria, sono molto contenta davvero di aver gareggiato insieme a lei e sono contenta anche per la Stuhec perché l'anno scorso si è fatto male nell'anno olimpico. Insieme fanno davvero un bel podio. Il mio Mondiale continuerà con il gigante. La Vonn mi ha abbracciato e mi ha detto che ora vuole che io prenda il suo posto. Una cosa pesante".

ARTICOLI CORRELATI:

Straverona 2019, attesi oltre 20mila partecipanti
Straverona 2019, attesi oltre 20mila partecipanti
NBA, San Antonio conquista gara 3
NBA, San Antonio conquista gara 3
NBA, Harden lancia Houston sul 2-0
NBA, Harden lancia Houston sul 2-0
NBA, Nowitzki svela il suo futuro
NBA, Nowitzki svela il suo futuro
NBA, Portland vola sul 2-0
NBA, Portland vola sul 2-0
Gallinari mano calda, Clippers ok
Gallinari mano calda, Clippers ok
Bardaro e Asiago si dicono addio
Bardaro e Asiago si dicono addio
NBA, i LA Lakers cambiano il coach
NBA, i LA Lakers cambiano il coach
Formula E a Roma, così in tv
Formula E a Roma, così in tv
 
L'altra Belén sfida la Rodriguez
Luciana, juventina senza limiti
Ashley Vee ha un sogno a quattro ruote
Jolanda De Rienzo
Samuela Grillo
Maria Liman
Victoria Lopyreva, la Musa della Russia
Fabiana Britto rossonera da urlo
Milca Gili: una 'diavoletta' perfetta
Le bellezze dell'EICMA 2018
Diletta Leotta
Lauren Summer