Sofia Goggia: "Non ho scuse"

"Non ero andata bene neanche nelle prove".

goggia

Sofia Goggia commenta delusa il quindicesimo posto nella discesa al Mondiale di Aare: "Non ci sono scuse. Non ero andata bene neanche nelle prove, magari in gara pensavo mi scattasse qualcosa in più. Mi spiace non aver performato al mio meglio, chiaro che ai Mondiali contano solo le medaglie e io ho preso un secondo. Non sono contenta della mia gara in sé, ma non sono neanche triste per questa tappa del percorso, oggi non è andata e bisognerà fare un po' di analisi, vedere quello che ha funzionato e quello che non ha funzionato, ma il mio percorso continua".

La Vonn si è ritirata con il bronzo: "Un'atleta straordinaria, sono molto contenta davvero di aver gareggiato insieme a lei e sono contenta anche per la Stuhec perché l'anno scorso si è fatto male nell'anno olimpico. Insieme fanno davvero un bel podio. Il mio Mondiale continuerà con il gigante. La Vonn mi ha abbracciato e mi ha detto che ora vuole che io prenda il suo posto. Una cosa pesante".

ARTICOLI CORRELATI:

Olimpiadi 2026: Ghedina è quasi alle lacrime
Olimpiadi 2026: Ghedina è quasi alle lacrime
WWE, Seth Rollins resta Universal Champion
WWE, Seth Rollins resta Universal Champion
NBA, niente Space Jam 2 per Curry
NBA, niente Space Jam 2 per Curry
Volley in lutto: è morto Falasca
Volley in lutto: è morto Falasca
Draft NBA, la n.1 Zion va a New Orleans
Draft NBA, la n.1 Zion va a New Orleans
Gino Pasqualotto è morto
Gino Pasqualotto è morto
Oltre 40mila trote marmorate per Astico e Brenta
Oltre 40mila trote marmorate per Astico e Brenta
Gianmarco Tamberi riparte con un 2,25
Gianmarco Tamberi riparte con un 2,25
Iannelli fa il salto: Modena
Iannelli fa il salto: Modena
 
Il ritorno di Larissa Riquelme: le foto
Le foto più belle di Elina Svitolina
Le foto piu' belle di Camila Giorgi
Kinsey Wolansky, la star della finale di Champions League
Beatrice Bonfanti mantiene la promessa
L'altra Belén sfida la Rodriguez
Luciana, juventina senza limiti
Ashley Vee ha un sogno a quattro ruote
Jolanda De Rienzo
Samuela Grillo
Maria Liman
Victoria Lopyreva, la Musa della Russia