Simon Seehauser di nuovo Re a Obereggen

L’atleta locale ha vinto domenica, nello snowpark di Obereggen, cuore del comprensorio del Latemar, lo storico contest di snowboard.

obereggen

L’atleta locale Simon Sehauser ha vinto oggi, domenica 10 febbraio, nello snowpark di Obereggen, cuore del comprensorio del Latemar, lo storico contest di snowboard, "King of Obereggen". Alle sue spalle il giovane snowboarder lituano Kostas Turcinavicius e il bolzanino Thomas Venzo che ha lottato fino all’ultimo per il podio. Nella categoria femminile successo per Tamara Frigo di Bolzano. Nella disciplina Ski-Freestyle gradino più alto del podio per l’azzurro Angelo Blaglevi, seguito dal tedesco Simon Abele proveniente dall’Algovia in Baviera e dall’altoatesino Niklas Oberrauch.

Il livello della competizione si è confermato di grande levatura tecnica, certificata dalla presenza da alcuni dei migliori atleti nazionali ed esteri. Numeri spettacolari che hanno reso il "King of Obereggen" un evento elettrizzante grazie ai rider, accomunati dalla medesima passione per la neve e lo snowboard, nonostante il vento e la dolce nevicata.

Il prossimo evento si svolgerà ad inizio marzo. Sabato 2 e domenica 3 marzo, nello snowpark di Obereggen, è in programma la finale nazionale congiunta del Rookie Tour Italy e del circuito della Federazione Snowboard Italia, Italian Snowboard Tour. I 4 vincitori del tour (Rookie e Grom, maschili e femminili), a cui si aggiungerà un atleta con wild card a discrezione degli organizzatori, parteciperanno alle World Rookie Finals 2019 a Kitzsteinhorn Zell am See-Kaprun in Austria dal 25 al 30 marzo.


ARTICOLI CORRELATI:

NBA, James:
NBA, James: "Bisogna stare attenti a cosa si twitta"
NFL, il Monday Night sorride ai Packers
NFL, il Monday Night sorride ai Packers
Impresa del Giappone: stesa la Scozia, vola ai quarti
Impresa del Giappone: stesa la Scozia, vola ai quarti
Francesca Piccinini:
Francesca Piccinini: "Ora sono più libera"
Maratona, Kipchoge abbatte il muro delle 2 ore
Maratona, Kipchoge abbatte il muro delle 2 ore
Niente All Blacks, Sergio Parisse è una furia
Niente All Blacks, Sergio Parisse è una furia
Gavazzi tra sicurezza e delusione
Gavazzi tra sicurezza e delusione
Cancellata Italia-Nuova Zelanda, Azzurri fuori
Cancellata Italia-Nuova Zelanda, Azzurri fuori
NBA, attacco di Trump a Kerr e Popovich
NBA, attacco di Trump a Kerr e Popovich
 
Grid Girls: Paula Gomez Ruiz e Irina Morales Urbano
Grid Girls: Alice Brivio
Grid Girls:  Camilla Bello' e Alessia Puccia
Grid Girls: Giulia Zanellato
Grid Girls: Lara Arluni e Neneh Riemeijer
Grid Girls: Jennifer Ciancio e Lucia Cossu
Grid Girls: Valeria Paniconi
Grid Girls: Giorgia Capaccioli
Claudia Nargi
Le foto più belle di Agustina Gandolfo
Il ritorno di Larissa Riquelme: le foto
Le foto più belle di Elina Svitolina