Perugia torna al comando a fatica

Gli umbri devono ricorrere al tie-break per regolare Verona.

Volley generica pallavolo

Successo più sofferto del previsto per Perugia, che impiega due ore di gioco per battere Verona: agli uomini di Bernardi serve il tie-break per riprendersi la testa della classifica ai danni di Trento, che nell’anticipo aveva domato Sora e che recupera comunque un punto agli umbri.

Tra gli altri risultati della seconda di ritorno da segnalare la netta vittoria di Vibo Valentia nello scontro diretto con Siena.

Risultati 15° giornata SuperLega 2018-2019:
Monza-Latina 3-1
Modena-Castellana Grotte 3-0
Padova-Milano 1-3
Perugia-Verona 3-2
Ravenna-Civitanova 0-3
Trento-Sora 3-0
Vibo Valentia-Siena 3-0

Classifica: Perugia 39; Trento 38; Civitanova 36; Modena 34; Milano 26; Monza 23; Verona 22; Ravenna, Padova 18; Latina, Vibo Valentia 16; Sora 14; Siena 10; Castellana Grotte 5
 

ARTICOLI CORRELATI:

Superlega, Perugia si riprende la vetta
Superlega, Perugia si riprende la vetta
Hockey ghiaccio, caccia allo scudetto
Hockey ghiaccio, caccia allo scudetto
Civitanova è ancora fatale a Trento
Civitanova è ancora fatale a Trento
Tortu, altro record e poi l'annuncio:
Tortu, altro record e poi l'annuncio: "Sfido Ronaldo"
Al-Attiyah padrone della Dakar
Al-Attiyah padrone della Dakar
Volley, l'Italia pesca Francia e Bulgaria
Volley, l'Italia pesca Francia e Bulgaria
Sbaglia sport, squalificato
Sbaglia sport, squalificato
La Powervolley chiarisce su Ivan Zaytsev
La Powervolley chiarisce su Ivan Zaytsev
Le trote marmorate invadono l'Adige
Le trote marmorate invadono l'Adige
 
Maria Liman
Victoria Lopyreva, la Musa della Russia
Fabiana Britto rossonera da urlo
Milca Gili: una 'diavoletta' perfetta
Le bellezze dell'EICMA 2018
Diletta Leotta
Lauren Summer
Georgina, la musa di Cristiano Ronaldo
Tawny Jordan
Aida Yespica
Arlenis Sosa
Ginevra Lambruschi