Paris trionfa di nuovo a Kitzbuhel

L'altoatesino dominante sulla Streif.

paris

Dominik Paris di nuovo superlativo a Kitzbuhel: il discesista azzurro ha conquistato la leggendaria pista Streif per la quarta volta in carriera dopo i successi del 2013 e del 2017 e nel SuperG nel 2015. Al secondo posto lo svizzero Beat Feuz (leader della classifica di specialità) a 2 decimi. 

Loading...

La giornata da urlo per i colori azzurri poteva completarsi con il podio di Christof Innerhofer, a lungo terzo prima della beffa dell'austriaco Omar Striedinger. 

Il discesista altoatesino è stato il più veloce di tutti con il tempo di 1'56"82 con cui ha completato i tre km della pista austriaca. Per lui, 29 anni, è la dodicesima vittoria in Coppa del mondo, la decima in discesa libera. 

Gli altri Azzurri: Christof Innerhofer è quarto dopo aver a lungo cullato il sogno del podio: è comunque il suo miglior risultato in discesa sulla Streif, ora punterà a fare ancora meglio domenica in Super G dove per due volte è arrivato sul podio. Matteo Marsaglia è arrivato a 1"18, Werner Hell ha chiuso a 2 secondi e mezzo da Paris, Casse a 3 secondi e 72 centesimi, dopo aver rischiato di cadere. 

ARTICOLI CORRELATI:

Straverona 2019, attesi oltre 20mila partecipanti
Straverona 2019, attesi oltre 20mila partecipanti
NBA, San Antonio conquista gara 3
NBA, San Antonio conquista gara 3
NBA, Harden lancia Houston sul 2-0
NBA, Harden lancia Houston sul 2-0
NBA, Nowitzki svela il suo futuro
NBA, Nowitzki svela il suo futuro
NBA, Portland vola sul 2-0
NBA, Portland vola sul 2-0
Gallinari mano calda, Clippers ok
Gallinari mano calda, Clippers ok
Bardaro e Asiago si dicono addio
Bardaro e Asiago si dicono addio
NBA, i LA Lakers cambiano il coach
NBA, i LA Lakers cambiano il coach
Formula E a Roma, così in tv
Formula E a Roma, così in tv
 
L'altra Belén sfida la Rodriguez
Luciana, juventina senza limiti
Ashley Vee ha un sogno a quattro ruote
Jolanda De Rienzo
Samuela Grillo
Maria Liman
Victoria Lopyreva, la Musa della Russia
Fabiana Britto rossonera da urlo
Milca Gili: una 'diavoletta' perfetta
Le bellezze dell'EICMA 2018
Diletta Leotta
Lauren Summer