Paris non si ferma più: che bis a Bormio

Lo sciatore azzurro scatenato porta a casa anche il SuperG.

paris

A Bormio Italia protagonista nel SuperG grazie alla prestazione da incorniciare di Dominik Paris, che è sceso col pettorale numero 16 e ha vinto la gara con il tempo di 1:29.95, un centesimo meglio dell’austriaco Matthias Mayer. Podio completato dal norvegese Aleksander Kilde (a 0.46). 

Weekend memorabile per lo sciatore di Merano, che dopo il successo di venerdì in discesa si ripete sulla pista Stelvio.

"Oggi era ancora più difficile, è incredibile. Non sapevo da quanto mancasse un italiano sul podio qui, non penso alla storia, provo sempre a fare qualcosa di nuovo. In partenza non era male, ho sbagliato un po’ in Carcentina, poi ho iniziato a dare il massimo, ho preso fiducia e a metà muro ho mollato. Due giorni fantastici, non ho parole. Due vittorie di fila non le immaginavo", le sue parole dopo la gara.


ARTICOLI CORRELATI:

Mondiali nuoto, Quadarella oro nei 1500
Mondiali nuoto, Quadarella oro nei 1500
Il pugno all'arbitro costa tre anni
Il pugno all'arbitro costa tre anni
Mondiali, gli Stati Uniti perdono i pezzi
Mondiali, gli Stati Uniti perdono i pezzi
NBA, Duncan torna a San Antonio
NBA, Duncan torna a San Antonio
Francesco Cassardo trasportato in ospedale
Francesco Cassardo trasportato in ospedale
Panato, Rosa e Dell'Agostino senza limiti
Panato, Rosa e Dell'Agostino senza limiti
"Bellissimo vincere davanti ai miei" gioisce Larissa Iapichino
Larissa Iapichino sulle orme vincenti della mamma
Larissa Iapichino sulle orme vincenti della mamma
Elisa Di Francisca fissa la data del ritiro
Elisa Di Francisca fissa la data del ritiro
 
Le foto più belle di Agustina Gandolfo
Il ritorno di Larissa Riquelme: le foto
Le foto più belle di Elina Svitolina
Le foto piu' belle di Camila Giorgi
Kinsey Wolansky, la star della finale di Champions League
Beatrice Bonfanti mantiene la promessa
L'altra Belén sfida la Rodriguez
Luciana, juventina senza limiti
Ashley Vee ha un sogno a quattro ruote
Le più belle foto di Jolanda De Rienzo
Samuela Grillo
Maria Liman