Padova fa l'americana, ecco Yoder

Lo schiacciatore ha firmato un biennale con la Kioene: "Arrivo nel campionato più bello del mondo".

Volley

Lucas Yoder è un giocatore della Kioene Padova. Nato il 19 febbraio 1995 a Mission Viejo negli Stati Uniti d’America, Lucas proviene dalla University of Southern California.

Lo schiacciatore ha firmato un contratto che lo legherà per le prossime due stagioni alla Kioene Padova. Già nel giro della nazionale giovanile degli Stati Uniti d’America dal 2011, nel 2013 vinse la medaglia di bronzo ai mondiali Under 19 di Beach Volley che si svolsero in Portogallo. Nel mese di maggio di quest’anno ha vinto lo USAV Collegiate Beach Championships in coppia con Michael Seta. "Sono davvero contento di poter giocare nel campionato italiano – dice – e spero di poter ricambiare fin da subito la Società bianconera che ha creduto in me". Il suo contributo sarà importante non solo in attacco ma anche in ricezione.

"Ho iniziato a giocare da piccolo nel cortile di casa insieme ai miei cugini e alla mia famiglia – racconta – e da lì è nata una passione che mi ha portato ad arrivare in Italia. Visitai il vostro Paese nel 2002, in quanto con la mia famiglia fummo ospiti ad Ivrea da alcuni amici. Ora avrò l’occasione di conoscere meglio questi fantastici posti". Compagno di squadra di Micah Christenson nel 2014 con la maglia dell’USC, è proprio da lui che sono arrivate le indicazioni sul campionato italiano. "Micah mi ha detto che questo è in assoluto il campionato migliore al mondo - spiega - sia per il livello dei giocatori che partecipano alla Superlega, sia per la preparazione dei tecnici. Per questo motivo non vedo l’ora di arrivare a Padova per iniziare ad allenarmi con i nuovi compagni di squadra".

Una famiglia di pallavolisti: oltre ai cugini Erin e Paul, anche la sorella Molly ha giocato nel ruolo di libero alla UC Irvine, così come il papà e lo zio che sono stati sia giocatori che allenatori. "Sono questi i modelli a cui m’ispiro – spiega – e farò tesoro di tutti i loro consigli per migliorare ulteriormente confrontandomi con i campioni della Superlega".


ARTICOLI CORRELATI:

Mondiali, il team USA perde anche Lowry
Mondiali, il team USA perde anche Lowry
Volley, anche gli uomini a Tokyo 2020
Volley, anche gli uomini a Tokyo 2020
NBA, i veterani Carter e Haslem non si arrendono
NBA, i veterani Carter e Haslem non si arrendono
Canoa, i migliori d'Italia a Revine Lago
Canoa, i migliori d'Italia a Revine Lago
L'Italvolley femminile a Tokyo 2020
L'Italvolley femminile a Tokyo 2020
Inossidabile Armin Helfer: non molla
Inossidabile Armin Helfer: non molla
NBA, Davis vuole l'anello con i LA Lakers
NBA, Davis vuole l'anello con i LA Lakers
Mondiali, Popovich conta le assenze
Mondiali, Popovich conta le assenze
Dalilah Muhammad, record del mondo nei 400hs
Dalilah Muhammad, record del mondo nei 400hs
 
Le foto più belle di Agustina Gandolfo
Il ritorno di Larissa Riquelme: le foto
Le foto più belle di Elina Svitolina
Le foto piu' belle di Camila Giorgi
Kinsey Wolansky, la star della finale di Champions League
Beatrice Bonfanti mantiene la promessa
L'altra Belén sfida la Rodriguez
Luciana Linck, juventina senza limiti
Ashley Vee ha un sogno a quattro ruote
Le più belle foto di Jolanda De Rienzo
Samuela Grillo
Maria Liman