NBA, rissa e pugni in campo

Protagonisti Ibaka e Chriss che ora rischiano grosso.

Ibaka Toronto

Momenti di pura follia durante la sfida tra Toronto e Cleveland (vinta dai Cavs). Ibaka, giocatore dei Raptors, e Chriss (Cavs) hanno dato il via ad una vera e propria rissa da bar, con pugni e spintoni. Entrambi sono stati espulsi.

Un "incontro di boxe" che potrebbe portare a dolorose conseguenze. L'NBA è poco tollerante nei confronti di episodi di violenza in campo. Da non escludere, oltre ad una multa, una sospensione importante. Da notare che lo spagnolo è recidivo. Si era già preso con Lopez nel 2017 e con Johnson lo scorso anno. Rischierebbe, secondo ESPN; dalle tre alle cinque gare di stop.

ARTICOLI CORRELATI:

Giulia Angelucci si conferma regina
Giulia Angelucci si conferma regina
Perugia vince la regular season
Perugia vince la regular season
NBA, Philadelphia batte Milwaukee
NBA, Philadelphia batte Milwaukee
Non basta un grande Parisse, la Francia sbanca l'Olimpico
Non basta un grande Parisse, la Francia sbanca l'Olimpico
NBA, grande rimonta dei Bucks
NBA, grande rimonta dei Bucks
Acronis sbarca in Formula E
Acronis sbarca in Formula E
Arrestata la stella UFC McGregor
Arrestata la stella UFC McGregor
NBA, il Gallo affonda i Celtics
NBA, il Gallo affonda i Celtics
WWE, i risultati del PPV Fastlane
WWE, i risultati del PPV Fastlane
 
Jolanda De Rienzo
Samuela Grillo
Maria Liman
Victoria Lopyreva, la Musa della Russia
Fabiana Britto rossonera da urlo
Milca Gili: una 'diavoletta' perfetta
Le bellezze dell'EICMA 2018
Diletta Leotta
Lauren Summer
Georgina, la musa di Cristiano Ronaldo
Tawny Jordan
Aida Yespica