Mo Farah come Bolt, ko all’ultima gara

Il fondista britannico si ritira con un argento

farah

Muktar Edris ha vinto la medaglia d'oro nella finale dei 5000 metri maschili ai Mondiali di atletica di Londra. 

Il mezzofondista etiope, con il crono di 13'32"79, ha preceduto il britannico Mohamed Farah, argento in 13'33"22, e l'americano Paul Kipkemoi Chelimo, bronzo in 13'33"30.

Il beniamino di casa Farah, alla sua ultima gara della carriera su pista, lascia a sorpresa con un argento.

Mo Farah aveva realizzato la 'doppietta' 5000-10.000 alle Olimpiadi di Londra 2012 e Rio 2016, ai Mondiali di Mosca 2013 e Pechino 2015. A Daegu aveva vinto l'oro nei 5.000 e l'argento nei 10.000. Ora si ritirerà dalle gare in pista e dovrebbe dedicarsi alla maratona.

 

ARTICOLI CORRELATI:

Trento si riprende Nelli
Trento si riprende Nelli
Vergne campione del mondo di Formula E
Vergne campione del mondo di Formula E
Monza Power Run con 13 novità
Monza Power Run con 13 novità
Pronostici rispettati e sorprese sul Noce
Pronostici rispettati e sorprese sul Noce
Scultura da 50.000 sterline per McGregor
Scultura da 50.000 sterline per McGregor
Howe torna veloce e sarà agli Europei
Howe torna veloce e sarà agli Europei
 
Georgina, la musa di Cristiano Ronaldo
Tawny Jordan
Aida Yespica
Arlenis Sosa
Ginevra Lambruschi
Allyson Joy
Chiara Biasi
Francesca Sofia Novello
Sofya Zhuk
Karolina Bojar
Celeste Bright
Devin Brugman