Il rugby piange Geoff Moon

Il tecnico neozelandese era ospite del Rugby Viadana.

geoff moon

Mercoledì mattina Geoff Moon è deceduto all'Ospedale Maggiore di Parma dove era ricoverato a causa di un malore. Il 53enne neozelandese, ex tecnico dell’Academy degli Auckland Blues, era in Italia ospite del Rugby Viadana: avrebbe dovuto tenere un doppio clinic in questi giorni presso lo stadio Zaffanella.

Questo il comunicato del Rugby Viadana:

"Il Rugby Viadana 1970 profondamente sconvolto deve purtroppo comunicare che è scomparso l'allenatore e amico Geoff Moon. Egli si trovava già in Italia da alcuni giorni, in attesa di raggiungere Viadana per tenere i corsi già concordati, quando è stato colto da improvviso malore ed è stato ricoverato presso l'Ospedale di Parma dove, purtroppo, oggi alle 12:30 è deceduto. La scomparsa di Geoff Moon è una grave perdita per tutto il mondo della palla ovale, che ricorderà con riconoscenza e affetto un tecnico di elevatissima professionalità e competenza. Tutto il club giallonero partecipa al dolore dei famigliari e esprime le più sentite condoglianze".

ARTICOLI CORRELATI:

NBA, Boston perde i pezzi
NBA, Boston perde i pezzi
NBA, Paul resterà a Houston
NBA, Paul resterà a Houston
Italia, pioggia di medaglie agli Europei
Italia, pioggia di medaglie agli Europei
La Iaaf stronca Caster Semenya
La Iaaf stronca Caster Semenya
Monza-Resegone: la carica dei 786
Monza-Resegone: la carica dei 786
NBA, James su Davis:
NBA, James su Davis: "E' solo l'inizio"
NBA, Leonard è l'MVP delle Finals
NBA, Leonard è l'MVP delle Finals
Toronto in paradiso: vince il titolo NBA
Toronto in paradiso: vince il titolo NBA
Grande sport all'ombra del Latemarium
Grande sport all'ombra del Latemarium
 
Le foto piu' belle di Camila Giorgi
Kinsey Wolansky, la star della finale di Champions League
Beatrice Bonfanti mantiene la promessa
L'altra Belén sfida la Rodriguez
Luciana, juventina senza limiti
Ashley Vee ha un sogno a quattro ruote
Jolanda De Rienzo
Samuela Grillo
Maria Liman
Victoria Lopyreva, la Musa della Russia
Fabiana Britto rossonera da urlo
Milca Gili: una 'diavoletta' perfetta