Cremona come Gedda: arriva il flash mob

Sabato, nel corso di Pomì-Il Bisonte, ci sarà una clamorosa iniziativa di protesta.

Volley generica pallavolo

Nel corso della partita valida per la Samsung Volley Cup di Serie A1 tra Pomì Casalmaggiore e Il Bisonte Firenze, in programma sabato 12 gennaio alle 20.30 al Pala Radi di Cremona e in diretta su Rai Sport + HD, le donne presenti al palazzetto saranno invitate a trasferirsi, tra il primo e il secondo set, all'interno di un settore recintato della Gradinata, così come avverrà al King Abdullah Sports City Stadium di Gedda in occasione della Supercoppa italiana di calcio tra Juventus e Milan, quando le donne potranno vedere l'incontro solamente da un settore circoscritto.

"E’ una forte provocazione che raccoglie l’appello lanciato nei giorni scorsi dal presidente di Lega Volley Femminile Mauro Fabris - afferma il presidente della VBC Pomì Casalmaggiore Massimo Boselli Botturi -. Chiederemo alle donne presenti al palazzetto di aiutarci a realizzare un significativo flash mob che diventi un messaggio contro la discriminazione di genere. Un modo concreto per far capire quanto succederà a Gedda in occasione della Supercoppa”.

ARTICOLI CORRELATI:

Ivan  Zaytsev prolunga con Modena
Ivan Zaytsev prolunga con Modena
NBA, Antetokounmpo in corsa per tutto
NBA, Antetokounmpo in corsa per tutto
La Lube va alla carica contro Zaytsev
La Lube va alla carica contro Zaytsev
Asiago, ora para Vallini
Asiago, ora para Vallini
I Broncos cambiano allenatore e portiere
I Broncos cambiano allenatore e portiere
Italia da brividi: salva
Italia da brividi: salva
Boxe, Patera sicuro:
Boxe, Patera sicuro: "Vincerò io e anche l'Inter"
NBA, Golden State alle Finals
NBA, Golden State alle Finals
Giani:
Giani: "Modena è il posto più bello dove allenare"
 
Beatrice Bonfanti mantiene la promessa
L'altra Belén sfida la Rodriguez
Luciana, juventina senza limiti
Ashley Vee ha un sogno a quattro ruote
Jolanda De Rienzo
Samuela Grillo
Maria Liman
Victoria Lopyreva, la Musa della Russia
Fabiana Britto rossonera da urlo
Milca Gili: una 'diavoletta' perfetta
Le bellezze dell'EICMA 2018
Diletta Leotta