Canoa: Val di Sole capitale

Sabato 7 e domenica 8 luglio, nella trentina Contre di Caldes sul fiume Noce, è in programma il campionato nazionale di discesa sprint per le categorie giovanili.

canoa

Val di Sole capitale della canoa italiana. Sabato 7 e domenica 8 luglio, nella trentina Contre di Caldes sul fiume Noce, è in programma il campionato nazionale di discesa sprint per le categorie giovanili. Sabato si contenderanno il titolo gli atleti della categoria Junior; domenica sarà dedicata alla sfida tricolore della categoria Ragazzi. La manifestazione sportiva è organizzata dal Canoa Club Pescantina in collaborazione con la locale associazione sportiva RKC Val di Sole e la collaborazione di Hydro Dolomiti Energia. Tra le favorite Alice e Cecilia Panato, figlie del già campione mondiale Vladi Panato del CC Pescantina e Leonardo Pontarollo della società trentina Caldonazzo.

Due i diversi tratti di Noce su cui si svolgeranno le gare e su cui si cimenteranno anche gli atleti della categoria senior, in corsa per una due giorni di gare nazionali: sabato la sfida sarà su un tratto di 500 metri che dal ponte delle Contre conduce fino alla famigerata “rapida del castello”, un canalone di difficoltà 4° grado sovrastato dal duecentesco castello di Caldes; domenica ci si sposterà, invece, un chilometro a monte, con un percorso di gara leggermente meno selettivo anche se interessato dalla comunque difficile “rapida delle Contre” (3° grado).

Il secondo appuntamento di gare sarà quello dal 27 al 29 luglio, quando per la prima volta in Italia un’unica località, Mezzana, ospiterà i tricolori per tutte le specialità della canoa fluviale italiana. L’organizzazione curata dal Rafting Kayak Canoa Club Val di Sole con il supporto dei Grandi Eventi Val di Sole ha sposato la volontà della Federcanoa di raggruppare i maggiori eventi nazionali sotto un’unica regia e così Mezzana tornerà al centro di queste appassionanti sfide canoistiche sul fiume Noce. Venerdì 27 discesa classica, sabato 28 discesa sprint e domenica 29 doppio appuntamento con canoa slalom e Slalom Cross.

ARTICOLI CORRELATI:

Il Caldaro pattina nella storia
Il Caldaro pattina nella storia
Alex Frei ha fatto crack
Alex Frei ha fatto crack
Parisse salta l'Irlanda
Parisse salta l'Irlanda
UFC: super Ngannou, 26 secondi per il KO
UFC: super Ngannou, 26 secondi per il KO
Superlega, Civitanova surclassa Modena
Superlega, Civitanova surclassa Modena
Bebe Vio colpisce ancora
Bebe Vio colpisce ancora
Rimonta Perugia: arriva il bis in Coppa Italia
Rimonta Perugia: arriva il bis in Coppa Italia
Simon Seehauser di nuovo Re a Obereggen
Simon Seehauser di nuovo Re a Obereggen
Sofia Goggia:
Sofia Goggia: "Non ho scuse"
 
Jolanda De Rienzo
Samuela Grillo
Maria Liman
Victoria Lopyreva, la Musa della Russia
Fabiana Britto rossonera da urlo
Milca Gili: una 'diavoletta' perfetta
Le bellezze dell'EICMA 2018
Diletta Leotta
Lauren Summer
Georgina, la musa di Cristiano Ronaldo
Tawny Jordan
Aida Yespica