Cancellata Italia-Nuova Zelanda, Azzurri fuori

Il tifone costringe gli organizzatori ad annullare alcuni match.

Gli organizzatori del Mondiale di rugby hanno annunciato la cancellazione delle partite Nuova Zelanda-Italia e Inghilterra-Francia per l’arrivo del tifone Hagibis. Non era mai successo nella storia del torneo. Entrambe le partite verranno considerate come pareggi, 0-0 a tavolino: gli Azzurri finiscono così al terzo posto il loro girone dietro a Sudafrica e Nuova Zelanda, e sono eliminati dalla rassegna iridata.

"Dopo una attenta valutazione, World Rugby e il comitato Organizzatore di Giappone 2019 hanno annunciato un aggiornamento riguardo all’impatto del Tifone Hagibis nel prossimo weekend della Rugby World Cup 2019 per la fase a Gironi. Questo include la decisione di cancellare la partita per la sicurezza pubblica", è la nota degli organizzatori.

"Basandosi sulle ultime informazioni degli esperti metereologi, Hagibis è in predizione di essere il più grande tifone del 2019 e altamente suscettibile di provocare notevoli interruzioni nelle aree di Tokyo, Yokohama e Toyota per tutto il sabato, incluso il probabile arresto o interruzione del trasporto pubblico".

"Di conseguenza, World Rugby e il Comitato Organizzatore di Japan Rugby 2019 hanno preso la decisione difficile, ma giusta, di annullare le partite nelle aree colpite per motivi di sicurezza. Le squadre interessate sono state informate. Per le partite che non vanno avanti come previsto, verranno assegnati due punti a ciascuna squadra in linea con le regole del torneo".

"È una situazione eccezionale, complessa e in rapida evoluzione e la sicurezza di gruppo e pubblica è la priorità numero uno. Questo è stato fondamentale in tutto il processo decisionale in collaborazione con gli esperti di informazioni meteorologiche del torneo, le città ospitanti, i luoghi e le squadre".

"Basandosi sulle ultime informazioni meteo, il seguente aggiornamento prevede:
Venerdì, 11 ottobre:
La partita nel Girone D tra Australia e Georgia alle 19.45 a Shizuoka si giocherà come previsto".

"Sabato, 12 ottobre:
La partita nel Girone A tra Irlanda e Samoa a Fukuoka alle 19.45 si giocherà come previsto;
La partita nel Girone B tra Nuova Zelanda e Italia è stata cancellata;
La partita nel Girone C tra Inghilterra e Francia è stata cancellata".

"La decisione di cancellare le partite non è stata presa facilmente ed è stata fatta in base alla migliore soluzione per l’interesse pubblico, le squadre, il personale che lavora nel torneo e i volontari, basandosi su esperte e dettagliate valutazioni di esperti metereologi".

"Mentre abbiamo esplorato ampiamente tutte le opzioni, la sicurezza del pubblico e dei team è stata la nostra massima priorità, oltre a garantire un risultato coerente, equo per tutti i team. Tutti i fan con i biglietti per una partita annullata riceveranno un rimborso completo per il valore nominale dei biglietti della partita".

Alan Gilpin, direttore del Torneo, ha dichiarato: “Questa è una situazione complessa e dinamica che abbiamo monitorato molto attentamente con l'assistenza dei nostri esperti di informazioni meteorologiche. Siamo ora in grado di prevedere con precisione il probabile impatto del Tifone Hagibis sulle partite della Coppa del mondo di Rugby questo fine settimana”.

"Pur facendo ogni possibile sforzo per mettere in atto un piano di emergenza che consentirebbe di giocare tutte le partite di sabato, sarebbe gravemente irresponsabile lasciare esposti squadre, tifosi, volontari e altro personale del torneo durante quello che si prevede essere un tifone grave”.

“Di conseguenza, abbiamo preso la decisione di annullare alcune partite al fine di garantire la sicurezza di tutti i soggetti coinvolti. È la cosa giusta da fare e viene fornito con il supporto di tutte le parti interessate, compresi i team”.

"Apprezziamo pienamente che i fan di Inghilterra, Francia, Nuova Zelanda e Italia saranno delusi, ma crediamo che apprezzeranno che la loro sicurezza deve venire prima. Avranno diritto a un rimborso completo sui biglietti delle partite”

“Il nostro messaggio per tutti i fan in Giappone per la Rugby World Cup è di seguire tutti i consigli ufficiali, rimanere in casa per tutto il sabato e non tentare di viaggiare in giornata”


ARTICOLI CORRELATI:

Baseball, Mike Piazza è il nuovo commissario tecnico
Baseball, Mike Piazza è il nuovo commissario tecnico
Rugby, Sudafrica campione del mondo
Rugby, Sudafrica campione del mondo
Argo Team vince lo scudetto dei trattori
Argo Team vince lo scudetto dei trattori
World Series, gli Astros si portano a casa gara 5
World Series, gli Astros si portano a casa gara 5
Scardina scalda Milano:
Scardina scalda Milano: "Voglio schiacciarlo"
NBA, 50 punti di Irving ma niente vittoria
NBA, 50 punti di Irving ma niente vittoria
MLB World Series, Nationals sul 2-0
MLB World Series, Nationals sul 2-0
NBA, Williamson si ferma subito
NBA, Williamson si ferma subito
NFL, i Patriots dominano il Monday Night
NFL, i Patriots dominano il Monday Night
 
Bellissime a Eicma 2019: Giorgia Capaccioli
Le bellissime di Eicma 2019: Beatrice Silipigni
Le bellissime di Eicma 2019: Alessia Pasqualon
Le bellissime di Eicma 2019: Francesca Campione
Bellissime a Eicma 2019: Kate Fretti
Le bellissime di Eicma 2019: Alessia Dones
Le bellissime di Eicma 2019: Ilaria Prazzoli
Le bellissime di Eicma 2019: Sabrina Semeraro
Le bellissime di Eicma 2019: Sabrina Chiolerio
Le bellissime di Eicma 2019: Giada Bagnoli
Le bellissime di Eicma 2019: Federica Zucchieri
Le bellissime di Eicma 2019: Martina Bassi