Bologna sbanca tutto e vince il "Madunina"

I club più prestigiosi d'Europa di ultimate frisbee si sono incontrati nella 32esima edizione del torneo internazionale di Cernusco sul Naviglio.

frisbee

I club più prestigiosi d'Europa si sono incontrati nella 32a edizione del torneo internazionale “Madunina”, appuntamento internazionale di chiusura della stagione di Ultimate Frisbee, che ha portato a Cernusco sul Naviglio ben 8 “Elite Team” in corsa per la Champions League nelle due divisioni Maschile e Femminile. In campo i maggiori rappresentanti di 5 Paesi Europei (Italia, Spagna, Svizzera, Germania e Belgio) si sono dati battaglia per aggiudicarsi il prestigioso Trofeo. Nella divisione maschile Bologna batte Berna (CH) in finale per 15 a 10, dopo aver vinto il proprio girone senza grosse difficoltà. La formazione Bolognese, per due volte di fila finalista in Champions League, si conferma squadra da battere in Europa. Copione simile ma solo nei piazzamenti nella divisione femminile, nella quale Bologna si è dovuta guadagnare l'accesso alla finale strappando vittorie di misura contro le rispettive avversarie, per poi superare nella Monaco di Baviera (DE) nella finalissima per 15 a 12.

Si conclude con grandi numeri e tantissimo spettacolo il torneo più longevo d'Italia, che chiude tradizionalmente la stagione agonistica internazionale. Contestualmente alle partite dei campioni europei i Donkeys di Cernusco - team di Serie A iscritto alla prossima stagione con 200 atleti e 7 team agonistici di tutte le età - hanno messo in scena un'intera giornata di "Open Day" dedicata ai giovanissimi con clinic e lezioni gratuite da parte degli Istruttori Federali, che hanno richiamato oltre 1.000 persone sul posto.

L'Ultimate Frisbee è lo sport di squadra che unisce fair play e spettacolarità, candidato ufficialmente alle Olimpiadi. Unica disciplina al mondo a prevedere l'auto-arbitraggio a tutti i livelli di competizione mondiale e la parità di genere, attraverso la presenza di una speciale divisione "Mista" nella quale competono contestualmente in campo uomini e donne.


ARTICOLI CORRELATI:

NBA, Philadelphia vince e convince
NBA, Philadelphia vince e convince
NBA, James:
NBA, James: "Bisogna stare attenti a cosa si twitta"
NFL, il Monday Night sorride ai Packers
NFL, il Monday Night sorride ai Packers
Impresa del Giappone: stesa la Scozia, vola ai quarti
Impresa del Giappone: stesa la Scozia, vola ai quarti
Francesca Piccinini:
Francesca Piccinini: "Ora sono più libera"
Maratona, Kipchoge abbatte il muro delle 2 ore
Maratona, Kipchoge abbatte il muro delle 2 ore
Niente All Blacks, Sergio Parisse è una furia
Niente All Blacks, Sergio Parisse è una furia
Gavazzi tra sicurezza e delusione
Gavazzi tra sicurezza e delusione
Cancellata Italia-Nuova Zelanda, Azzurri fuori
Cancellata Italia-Nuova Zelanda, Azzurri fuori
 
Grid Girls: Paula Gomez Ruiz e Irina Morales Urbano
Grid Girls: Alice Brivio
Grid Girls:  Camilla Bello' e Alessia Puccia
Grid Girls: Giulia Zanellato
Grid Girls: Lara Arluni e Neneh Riemeijer
Grid Girls: Jennifer Ciancio e Lucia Cossu
Grid Girls: Valeria Paniconi
Grid Girls: Giorgia Capaccioli
Claudia Nargi
Le foto più belle di Agustina Gandolfo
Il ritorno di Larissa Riquelme: le foto
Le foto più belle di Elina Svitolina