Bebe Vio choc: "Ho pensato di suicidarmi"

"Mi faceva molto male, urlavo 'perché a me, perché a me'".

Bebe Vio

Bebe Vio ha abituato tutti all'autoironia ma per una volta ha parlato seriamente dell'amputazione di gambe e braccia all'età di undici anni a causa di una meningite fulminante.

Loading...

Lo ha fatto a Che tempo che fa, da Fabio Fazio, confessando di aver pensato anche di togliersi la vita: "Ma forse in realtà neanche capivo veramente il significato. Ho chiesto ai medici di uscire prima dall'ospedale perché era il mio compleanno, mio papà a casa mi faceva le medicazioni ma non avevo la morfina. Mi faceva molto male, urlavo 'perché a me, perché a me' e volevo suicidarmi".

"Mio papà mi ha chiesto 'E come avresti intenzione di suicidarti?' e io 'Ora mi butto giù dal letto' - ha raccontato la schermitrice paralimpica - Ammetto di avere un letto americano, quindi è molto alto, ma ovviamente non abbastanza. Faccio per buttarmi giù, lui non ci credeva, mi ha preso al volo e mi ha rilanciata su e poi mi fa: 'Bebe scusami, buttandoti giù dal letto non ti suicidi ma ti fai ancora più male e poi vieni a me a rompere le palle. Se vuoi me lo dici, siamo al secondo piano e ti porto alla finestra. Se ti butti da lì è sicuro'. A quel punto mi disse: 'Bebe, ma non rompere le palle che la vita è una figata!'. E io sono rimasta lì a pensare che la parte dura era finita e a quel punto era tutto relativamente in discesa. È stata questa frase a illuminarci", ha concluso con il sorriso.

ARTICOLI CORRELATI:

NBA, nome nuovo per la panchina dei LA Lakers
NBA, nome nuovo per la panchina dei LA Lakers
NBA, Portland ringrazia Lillard
NBA, Portland ringrazia Lillard
NBA, Walton accusato di molestie sessuali
NBA, Walton accusato di molestie sessuali
NBA, Milwaukee chiude i conti
NBA, Milwaukee chiude i conti
Val Pusteria, che harakiri!
Val Pusteria, che harakiri!
Volley, Conegliano travolge Monza
Volley, Conegliano travolge Monza
Straverona 2019, attesi oltre 20mila partecipanti
Straverona 2019, attesi oltre 20mila partecipanti
NBA, San Antonio conquista gara 3
NBA, San Antonio conquista gara 3
NBA, Harden lancia Houston sul 2-0
NBA, Harden lancia Houston sul 2-0
 
L'altra Belén sfida la Rodriguez
Luciana, juventina senza limiti
Ashley Vee ha un sogno a quattro ruote
Jolanda De Rienzo
Samuela Grillo
Maria Liman
Victoria Lopyreva, la Musa della Russia
Fabiana Britto rossonera da urlo
Milca Gili: una 'diavoletta' perfetta
Le bellezze dell'EICMA 2018
Diletta Leotta
Lauren Summer