Alessandro Re da record

La Curva del Milano ha celebrato il record di presenze di Alessandro Re con la maglia rossoblu.

"300 volte grazie!!!"

Con queste parole incise su una targa consegnata al capitano dell'Hockey Milano Rossoblu dai suoi ultras si è conclusa una spettacolare manifestazione presso la pista su ghiaccio del palazzo della regione a Milano. Oltre 300 i partecipanti presenti insieme a tutta la squadra del Milano, i suoi dirigenti e diverse figure del mondo politico milanese.

È stata una grandissima festa apertasi con un torneo 3vs3 di hockey, proseguita con una divertente esibizione di broomball e culminata con la premiazione del giocatore che ha stabilito il record di presenze di tutti i tempi col Milano.

La Curva del Milano, che si è fatta interamente carico dell'intera organizzazione, ha dato l'ennesima riprova di come nello sport a volte lo spettacolo più grande siano i tifosi.


ARTICOLI CORRELATI:

Adigemarathon 2019, c'è la data
Adigemarathon 2019, c'è la data
Bolzano capitale mondiale del World Rookie
Bolzano capitale mondiale del World Rookie
Mondiali, il team USA perde anche Lowry
Mondiali, il team USA perde anche Lowry
Volley, anche gli uomini a Tokyo 2020
Volley, anche gli uomini a Tokyo 2020
NBA, i veterani Carter e Haslem non si arrendono
NBA, i veterani Carter e Haslem non si arrendono
Canoa, i migliori d'Italia a Revine Lago
Canoa, i migliori d'Italia a Revine Lago
L'Italvolley femminile a Tokyo 2020
L'Italvolley femminile a Tokyo 2020
Inossidabile Armin Helfer: non molla
Inossidabile Armin Helfer: non molla
NBA, Davis vuole l'anello con i LA Lakers
NBA, Davis vuole l'anello con i LA Lakers
 
Le foto più belle di Agustina Gandolfo
Il ritorno di Larissa Riquelme: le foto
Le foto più belle di Elina Svitolina
Le foto piu' belle di Camila Giorgi
Kinsey Wolansky, la star della finale di Champions League
Beatrice Bonfanti mantiene la promessa
L'altra Belén sfida la Rodriguez
Luciana Linck, juventina senza limiti
Ashley Vee ha un sogno a quattro ruote
Le più belle foto di Jolanda De Rienzo
Samuela Grillo
Maria Liman