Abdel Aziz e Milano insieme fino al 2021

Powervolley Milano ha annunciato il rinnovo del contratto per altre due stagioni sportive dell'opposto olandese.

fusaro

Uno sguardo tra presente e futuro: Powervolley Milano ha annunciato il rinnovo del contratto per altre due stagioni sportive dell’opposto olandese classe 1992 Nimir Abdel Aziz. Il presidente Lucio Fusaro ed il giocatore hanno apposto, nella sede delle aziende del gruppo del patron, le firme sui contratti che legheranno Nimir a Milano fino al 2021.

Arrivato nella stagione 2017-2018, l’atleta olandese ha sorpreso tutto il mondo pallavolistico imponendosi come uno dei migliori opposti nel panorama nazionale ed internazionale, vincendo la scommessa del cambio di ruolo. Nato come palleggiatore (con esperienze passate già in Italia nel ruolo di regista con la maglia di Treviso e Cuneo), il vero salto di qualità è avvenuto da attaccante sotto la guida di Andrea Giani con la Powervolley. In due stagioni, fino ad oggi, 44 match giocati con 738 punti realizzati (di cui 94 ace) che lo rendono un cecchino infallibile dai 9 metri e sotto rete. La storia di Nimir, dunque, si fonde ancora di più con il presente ed il futuro di Milano: l’oggi parla di obiettivo playoff con lotta serrata al quarto posto, mentre il domani vedrà finalmente la squadra allenata da Giani approdare in quel PalaLido (la nuova Allianz Cloud), da sempre così lontano ed ora così vicino.

"Sono estremamente contento – commenta soddisfatto il presidente Fusaro - non solo per la validità del giocatore, ma soprattutto perché dietro il campione c’è l’uomo e le sue qualità umane mi hanno sorpreso e non posso che parlare bene di Nimir". Emozionato lo è anche il campione olandese che, stringendo la mano al suo presidente, racconta così i suoi sentimenti dopo la firma: "Sono felice di rimanere altri due anni e finalmente approderemo a Milano e sarà ancora più bello. Per me alla fine saranno quattro anni con questa maglia e sono orgoglioso di questa scelta".

ARTICOLI CORRELATI:

NBA, Leonard è l'MVP delle Finals
NBA, Leonard è l'MVP delle Finals
Toronto in paradiso: vince il titolo NBA
Toronto in paradiso: vince il titolo NBA
Grande sport all'ombra del Latemarium
Grande sport all'ombra del Latemarium
Il Convegno Mapei: dove sport e scienza si uniscono
Il Convegno Mapei: dove sport e scienza si uniscono
Dorothea Wierer ospite dell'Ambasciatore russo
Dorothea Wierer ospite dell'Ambasciatore russo
NBA, infortunio al tendine d'Achille per Durant
NBA, infortunio al tendine d'Achille per Durant
Stanley Cup, colpo Bruins: si va a gara 7
Stanley Cup, colpo Bruins: si va a gara 7
NBA Finals, Kerr aspetta Durant
NBA Finals, Kerr aspetta Durant
Alfio Giomi:
Alfio Giomi: "E' stato un Golden Gala unico"
 
Kinsey Wolansky, la star della finale di Champions League
Beatrice Bonfanti mantiene la promessa
L'altra Belén sfida la Rodriguez
Luciana, juventina senza limiti
Ashley Vee ha un sogno a quattro ruote
Jolanda De Rienzo
Samuela Grillo
Maria Liman
Victoria Lopyreva, la Musa della Russia
Fabiana Britto rossonera da urlo
Milca Gili: una 'diavoletta' perfetta
Le bellezze dell'EICMA 2018